Si riparte con il Volley S3

Domenica 26 settembre le feste organizzate dalla FIPAV Lazio e dai CT di Frosinone, Latina, Roma e Viterbo
Aldo Zaino - 14 Settembre 2021

Ripartiamo con il Volley S3. Tre come le S che rappresentano le direttrici sulle quali si sviluppa il movimento pallavolistico dei più piccoli: schiacciate, socializzazione e sicurezza. Domenica 26 settembre la FIPAV Lazio e i Comitati Territoriali di Frosinone, Latina, Roma e Viterbo – con il supporto delle società sportive del territorio – organizzano una manifestazione in tutta la regione, interamente dedicata ai bambini. La fascia d’età 5-12 anni è stata una delle più penalizzate dalla pandemia, con l’attività di base rimasta spesso bloccata a causa dei vari lockdown.

Il progetto pone proprio l’accento sul concetto di educazione legata al gioco e per far sì che la ripartenza sia davvero tale (e totale) il CR e i CT hanno pensato di coinvolgere tutte le città e le province: da Aprilia a Terracina (CT Latina), passando per Trevignano Romano (CT Viterbo), Frosinone, Alatri (CT Viterbo) e sei diverse località nell’area del CT Roma: Monte dei Cocci, Parco Pino Lecce, Tor Sapienza, Villa Ada, Albano e Pomezia. Sarà dunque una mattinata di festa e di condivisione all’insegna della spensieratezza, della cultura e del divertimento sui campetti allestiti per l’occasione.

“Con questa manifestazione daremo il via alla stagione sportiva 2021-22 – hanno dichiarato in una nota congiunta i presidenti Andrea Burlandi (FIPAV Lazio), Luciana Mantua (FIPAV Frosinone), Claudio Romano (FIPAV Latina), Claudio Martinelli (FIPAV Roma) e Roberto Centini (FIPAV Viterbo) – vogliamo ripartire dai bambini per ricordare alle famiglie che la pallavolo, nonostante le tante difficoltà dell’ultimo anno e mezzo, non si è dimenticata di loro. E per ribadire che i piccoli atleti sono il nostro domani, un futuro nel quale crediamo profondamente e con ottimismo”. La riflessione del compianto Franco Favretto, presidente del CP Roma scomparso nel 2009, è ancora più attuale in tempi così complessi: “riportare le città a misura di bambino”, per una società più civile e inclusiva.

Francesco FIGLIOMENI elezioni comune di Roma 2021

L’entusiasmo colorerà parchi e piazze in totale sicurezza, seguendo il protocollo stilato dalla Federazione Italiana Pallavolo a tutela della salute dei partecipanti e di tutti gli addetti ai lavori coinvolti. Ciascun luogo di ritrovo, con partecipazione libera e gratuita anche per coloro che nell’occasione avranno un primo approccio alla pallavolo, sarà presieduto dai dirigenti federali e da quelli delle società sportive aderenti all’iniziativa. I club partecipanti verranno omaggiati con gadget e materiale promozionale.

Pubblicità elettorale 2021 amministrative Roma

Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti