Categorie: Cronaca
Municipi: ,

Sinisa Mihajlovic, la camera ardente in Campidoglio

I funerali si tengono oggi, lunedì 19 dicembre alle 11 alla basilica di Santa Maria degli Angeli e dei Martiri a Piazza Esedra

La camera ardente di Sinisa Mihajlovic, scomparso venerdì scorso all’età di 53 anni, è stata aperta al pubblico ieri, domenica 18 dicembre, dalle ore 10 alle ore 18 presso la Sala della Protomoteca in Campidoglio.

I funerali si tengono oggi, lunedì 19 dicembre alle 11 alla basilica di Santa Maria degli Angeli e dei Martiri a Piazza Esedra.

L’ex calciatore e allenatore serbo con un lunghissimo trascorso nel campionato di Serie A iniziò la sua carriera nel Vojvodina. Dal 1990 nella Stella Rossa di Belgrado, approda presto in Italia. Le sue squadre Roma, Sampdoria, Lazio e Inter.

L’esordio da tecnico risale invece al 2008 a Bologna, un’esperienza a cui hanno fatto seguito quelle sulle panchine di Catania, Fiorentina, Sampdoria, Milan, Torino e Sporting Lisbona.
In mezzo anche una parentesi da Ct della Nazionale serba e il ritorno a Bologna, dove è rimasto per tre stagioni fino al settembre scorso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi un commento

Articoli Correlati