Smog, venerdì 2 dicembre targhe alterne

Provvedimento disposto dal dipartimento ambiente
Enzo Luciani - 30 Novembre 2011

In considerazione dei dati parziali rilevati dalle centraline dell’Arpa, il dipartimento ambiente di Roma Capitale predisporrà l’applicazione delle targhe alterne anche per la giornata di venerdì.
Pertanto, giovedì 1 dicembre si fermeranno all’interno della fascia verde cittadina, dalle ore 9 alle 13 e dalle 16 alle 21, gli autoveicoli, i motoveicoli ed i ciclomotori con targa dispari.
Nella giornata di venerdì 2 dicembre il divieto di circolazione, negli stessi orari, riguarderà le medesime categorie di veicoli con targa pari, incluso lo zero.

Nel corso dell’applicazione del provvedimento delle targhe alterne, indipendentemente dalla targa, potranno circolare gli autoveicoli di categoria euro 5 ed i motocicli euro 3. Via libera anche ai veicoli a trazione elettrica ed ibridi o alimentati a gpl e metano. L’elenco delle categorie derogate è disponibile sul sito del Comune di Roma.

Come regolarmente disposto in relazione agli sforamenti dei limiti di pm10, inoltre, anche domani la fascia verde sarà interdetta dalle 7.30 alle 20.30, ai veicoli a più alta emissione: autoveicoli a benzina euro 0 e 1; diesel euro 0 -1- 2; ciclomotori e motoveicoli a due, tre, quattro ruote a 2 e 4 tempi euro 0 -1.

Questi i dati relativi alle polveri sottili registrati negli ultimi giorni (in grassetto le centraline di background urbano):  

STAZIONI DI MONITORAGGIO VENERDI’25 SABATO 26   DOMENICA 27   LUNEDI’ 28 PRENESTE 53* 67* 66* 59* FRANCIA 51* 64* 66* 67* MAGNA GRECIA 48 65* 62 56* CINECITTA’ 63* 72* 78* 73* VILLA ADA 35 52* 44 48 GUIDO 24 38 42 43 CAVALIERE 44 52* 46 45 FERMI 53* 57* 55* 53* BUFALOTTA 48 49 58* 47 CIPRO 46 58* 52* TIBURTINA 63+ 74* 68* 69* ARENULA 42 49 48 50 MALAGROTTA 50 52* 59* 54*  

 


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti