Sociale, Figliomeni (FDI): “Al via prima edizione Accessibilità 4 All per una piena inclusione”

Redazione - 22 Luglio 2020

“E’ stata una bella esperienza partecipare il 21 luglio 2020 mattina alla prima edizione del corso “A(4)A-Accessibilità 4 All”, organizzata da ANGLAT, Associazione nazionale guida legislazioni andicappati trasporti, che dal 1980 opera in sede nazionale ed internazionale per tutelare e rappresentare i diritti delle persone con disabilità. L’evento di questi giorni pone come suo obiettivo primario quello di accrescere la consapevolezza su tutti quei temi legati alla mobilità personale delle persone disabili, per l’eliminazione di tutte le barriere architettoniche.

“Ringrazio tutto il Consiglio Direttivo Nazionale di ANGLAT, nelle persone di Roberto Romeo, Claudio Puppo e Francesco Comellini, che mi hanno permesso di conoscere in prima persona l’esperienza di muoversi su una carrozzina, per comprendere fino in fondo la difficoltà con cui ogni giorno si trovano a convivere le persone disabili. Roma purtroppo, anche con i suoi edifici, non è ancora una città a dimensione inclusiva, per questo motivo dall’inizio del nostro mandato stiamo cercando, attraverso numerosi atti e iniziative, di migliorare la soluzione delle barriere architettoniche oltre che sensoriali che una Capitale ha come suo obbligo di offrire a tutti, senza distinzioni di sorta. Questo incontro di oggi sarà per me un ulteriore spinta per attivare tutte le iniziative possibili sul territorio e per dare risposte concrete prendendo spunto da quello che da anni fa già  ANGLAT che, rivolgendosi alle Istituzioni di ogni grado, sottoscrive protocolli specifici e collaborazioni per migliorare la vita di tanti cittadini”.

Lo dichiara Francesco Figliomeni, vice presidente dell’Assemblea Capitolina e responsabile nazionale di Fratelli d’Italia per le politiche sociali.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti