Sociale: “Nostra vittoria per l’impegno di Raggi sul trasporto disabili”

Lo dichiarano Francesco Figliomeni vice presidente dell’Assemblea Capitolina e Andrea De Priamo capogruppo FDI in Campidoglio
Redazione - 16 Ottobre 2019

“L’impegno assunto ieri sera dal Sindaco Raggi davanti alle persone con disabilità ed alle associazioni di settore, con cui è stata decisa una proroga di tre mesi durante i quali i taxi supporteranno la società Tundo, è una vittoria di questi cittadini disagiati e di Fratelli d’Italia che sin dal primo giorno ha denunciato il disastro combinato dall’Amministrazione grillina, che ha lasciato a casa molti utenti del trasporto “speciale”.

“Rammentiamo che la società che dal 1 ottobre è affidataria del servizio, dispone  di poche decine di mezzi a fronte di oltre mille potenziali utenti disabili richiedenti e non può assolutamente evadere tutte le richieste. Non è stato facile inchiodare la Raggi alle proprie responsabilità la quale, nonostante si sia fatta negare all’inizio, alla fine è stata costretta, anche in virtù delle nostre pressanti richieste, a confrontarsi con una vasta platea di persone con disabilità gravi, tra cui moltissimi non vedenti e in carrozzina, tra l’altro lasciate per molte ore in attesa nella Sala della Protomoteca. Nei prossimi giorni continueremo a vegliare affinché vengano messi in pratica i tanti indirizzi formulati al Sindaco con la mozione di Fratelli d’Italia approvata all’unanimità, tra cui l’impegno a modificare in tempi brevi le parti del regolamento che impediscono la libera fruizione del trasporto da parte degli utenti”.

Lo dichiarano Francesco Figliomeni vice presidente dell’Assemblea Capitolina e Andrea De Priamo capogruppo in Campidoglio.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti