Sorveglianza Villa Comunale Antonio Mancini

De Salazar: "necessario intensificare controlli"
Enzo Luciani - 20 Giugno 2012

“In attesa dei fondi regionali per la realizzazione della Villa Comunale Antonio Mancini, che limiterebbe il degrado della zona, è necessaria una sorveglianza costante e massiccia delle forze dell’ordine sia nei giardini di Piazza Antonio Mancini che in quelli di Piazza Cardinal Consalvi, e zone limitrofe” – lo dichiara, in una nota, Francesco De Salazar Presidente del Movimento Cittadino Flaminio Parioli Villaggio Olimpico.

“Grazie alla Tavola Rotonda Cittadini&Istituzioni Roma2 – prosegue De Salazar – abbiamo ottenuto un controllo domenicale nella fascia oraria 16 / 22, da parte di uomini e volanti in borghese del 2° gruppo della polizia municipale guidata dal Comandante Buttarelli che ringrazio per l’attenzione. Purtroppo, però, questo non è sufficiente.

Occorre infatti – conclude De Salazar – che il commissariato di Polizia di Stato di Villa Glori e la Stazione Flaminia dei Carabinieri scelgano un giorno per sorvegliare in maniera costante un territorio in preda all’ incuria. Si registarno, infatti, casi di furti di auto, degrado, bivacco , prostituzione, costante vendita abusiva di cibo e alcool e, per concludere, persino escrementi umani."


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti