Sport, Figliomeni (FDI): “Basta razzismo nel calcio”

Lo dichiara Francesco Figliomeni, consigliere capitolino di Fratelli d’Italia e Vice Presidente dell’Assemblea Capitolina.
Redazione - 10 Gennaio 2019

“Siamo stanchi di vedere gesti e comportamenti razzisti legati al mondo dello sport, che al contrario dovrebbe rappresentare occasione di aggregazione in grado di veicolare un tifo “sano” e non sporcato da sciocchi razzismi. Purtroppo il mondo del calcio sembra essere quello coinvolto maggiormente da manifestazioni  discriminatorie e razziste, per mano di alcune tifoserie, che in questo modo gettano su quello che possiamo considerare tra gli sport più seguiti, un alone di vergogna.

Parlando delle due squadre romane nello specifico, indigna quanto accaduto ieri quando dei volantini antisemiti sono circolati presso il quartiere Flaminio e Prati, rivendicati da un gruppo di tifosi romanisti, con gravi riferimenti antisionisti, anche se non possiamo dimenticare quanto accaduto lo scorso anno quando un gruppo di tifosi laziali dileggiava Anna Frank raffigurandola con la maglia della Roma. Non ci sono parole per definire questi atti, che sono soltanto alcuni esempi di quanto sta accadendo nel calcio in questi ultimi tempi, dove di sovente si vedono anche giocatori fischiati da tifoserie avverse soltanto perché di nazionalità differente.

Come Fratelli d’Italia abbiamo presentato nei mesi scorsi in Campidoglio una mozione sul fair play sportivo, volta ad iniziative verso i bambini e ragazzi delle scuole romane e associazioni dilettantistiche sportive, verso quale instillare i sani valori della correttezza agonistica e della sana competizione, perché lo sport riveste da sempre un ruolo fondamentale di educazione e formazione. Ci auspichiamo che quanto chiesto venga messo in atto dall’Amministrazione Capitolina, perché riteniamo che ognuno di noi deve contribuire a migliorare la cultura sportiva, partendo dai nostri ragazzi, perché lo sport riveste un linguaggio sano e i comportamenti negativi offuscano la bellezza di questa realtà”.

Lo dichiara Francesco Figliomeni, consigliere capitolino di Fratelli d’Italia e Vice Presidente dell’Assemblea Capitolina.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti