Straordinario regalo: GRATIS 15 libri in formato PDF da Edizioni Cofine

In tempo di Coronavirus per voi e per i vostri amici appassionati di letteratura. E non solo
Redazione - 12 Marzo 2020

In tempo di Coronavirus, fioccano, da ogni parte, inviti a leggere libri. Noi vi offriamo uno straordinario regalo, per voi e per i vostri amici appassionati di letteratura. E non solo.

Edizioni Cofine (Roma) vi offre GRATIS 15 libri che potrete leggere e scaricare dal sito Poetidelparco.it attraverso i link qui di seguito indicati.

Si tratta di libri (di cui sono disponibili ormai solo poche copie) prevalentemente di poesia in lingua e in diversi dialetti, di un romanzo breve e un testo teatrale, nonché di vent’anni di storia di un giornale di quartiere.

Ecco l’elenco e i link dei libri offerti gratis

– Achille Serrao poeta e narratore, a c.d. Cosma Siani, 2004
www.poetidelparco.it/pdf/SerraoPoetaeNarratore.pdf

– Era de Maggio. Riduzione in quattro atti dalla vita e dall’opera di Salvatore Di Giacomo, di Achille Serrao, (2006)
www.poetidelparco.it/pdf/DiGiacomo.pdf

Il pane e la rosa. Antologia della poesia napoletana dal 1500 al 2000 di Achille Serrao
www.poetidelparco.it/pdf/AntologiaNapoletani.pdf

Tor Tre Teste ed altre poesie (1968-2005) di Vincenzo Luciani
www.poetidelparco.it/pdf/TorTreTeste.pdf

Patrenústre ótte a ddenére [Paternostri otto a ddenaro], Pregare con Jacopone, Otto laude in dialetto garganico di Francesco Granatiero, Roma, Cofine, 2009
www.poetidelparco.it/pdf/Patrenustre.pdf

– Scùerzele (Spoglia), poesie garganiche di Mattinata, di Francesco Granatiero con prefazione di Donato Valli e postafazione di Achille Serrao, 2002
www.poetidelparco.it/pdf/Scuerzele.pdf

Altre Lingue, 1a Rassegna di poesia nei dialetti d’Italia, Ischitella 25-26 giugno 2004
www.poetidelparco.it/pdf/AltreLingue.pdf

Poeti dialettali abruzzesi (da Luciani ai giorni nostri) di Nicola Fiorentino, 2004
www.poetidelparco.it/pdf/PoetiAbruzzesi.pdf

L’Altro di Mario Melis (poesie in italiano), 2004
www.poetidelparco.it/pdf/LAltro.pdf

Eternit di Giovanni Nadiani, Premio Ischitella-Pietro Giannone 2004
www.poetidelparco.it/pdf/Nadiani.pdf

– Menzi storii di Renato Pennisi, Premio Ischitella-Pietro Giannone 2006
www.poetidelparco.it/pdf/MezzeStoriePennisi.pdf

15 poeti per Ischitella, 2006
www.poetidelparco.it/pdf/15PoetixIschitella.pdf

Morte de nu fra ca uardava di Rocco Brindisi, Premio Città di Ischitella – Pietro Giannone 2007
www.poetidelparco.it/pdf/MorteAmicoBrindisi.pdf

Il cacciatore di formiche di Massimo Maso (romanzo breve), premio Vico del Gargano 2008
www.poetidelparco.it/pdf/CacciatoreDiFormiche.pdf

Abitare A 20 anni (1987-2007) venti anni di vita nei quartieri del V, VI e VII municipio ricostruiti attraverso gli articoli apparsi sul mensile Abitare A
www.abitarearoma.it/PDF/ABITARE20ANNI.pdf

Come Acquistare gli altri libri in catalogo

Chi desidera ricevere un libro di Edizioni Cofine deve effettuare un pagamento anticipato (per importi inferiori a 10,00 euro è necessario aggiungere 1,00 quale contributo costi di spedizione)  scegliendo tra queste possibilità:

1) Versamento dell’importo del volume sul c/c/p N. 34330001 intestato a Cofine srl – via Ludovico Pasini 47 int 2 – 00158 Roma, specificando nella causale il nome dell’opera.
2) Versamento dell’importo del volume con bonifico a favore di Cofine srl – IBAN: IT37 H076 0103 2000 0003 4330 001 (Poste Italiane), specificando nella causale il nome dell’opera e indirizzo di spedizione.

 IMPORTANTE: Per ricevere più celermente il libro inviare copia della ricevuta del versamento ed esatto indirizzo a cui il libro va spedito a cofine@poetidelparco.it.

E’ anche possibile pagamento con PayPal richiedendo le modalità a cofine@poetidelparco.it

 

IL CATALOGO DEI PRIMI 25 ANNI DI EDIZIONI COFINE

Per chi volesse approfondire la conoscenza (ed eventualmente ordinare libri) del catalogo di Edizioni Cofine, Roma, ecco il catalogo dei primi 25 anni dell’editrice
– www.poetidelparco.it/9_526_Il-catalogo-dei-25-anni-(1986-2011)-delle-Edizioni-Cofine.html

 


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti