Farmacia Federico consegna medicine

Su e giù per largo Cevasco e dintorni

Con l'anfiteatro rimesso a nuovo
Attilio Migliorato - 17 Giugno 2021

La mia passeggiata in bici, ieri mattina ha dato I suoi frutti… Largo Cevasco, vicino la casetta che eroga la corrente pubblica: dalla poltrona e laterizi vari, ora si sono aggiunte due buste grandi di immondizia con sparpagliate bottiglie vuote di vetro e plastica (foto)

Largo Cevasco, dietro le roulotte e in mezzo all’erba non falciata del Parco Palatucci c’è sempre… la batteria esausta. (foto)
Mentre fotografato ho anche scambiato quattro chiacchiere con gli abitanti delle roulotte (anche ignorando chi ero) e hanno chiesto il mio aiuto al fine di far capire alle persone che transitano a piedi vicino ai loro mezzi di non gettare lattine, bottiglie di vetro e di plastica vuote… “loro non sono una discarica a cielo aperto”.
Via Tovaglieri, Chiesa Dio Padre Misericirdioso: 4ª vela. Il barboncino bianco mi ha applaudito e abbaiato di felicità dal balcone con le due zampette anteriori.
Ha visto il cartello che ho affisso nel piccolo prato e spera che lo vedano anche i suoi padroni. Traduco l’abbaiare: forse mi porteranno a passeggiare e i miei bisogni li potrò fare con più tempo e riservatezza. (foto)

 

Anfiteatro

Nel mio giro in bicicletta di questa mattina sono andato direttamente a vedere l’Anfiteatro ristrutturato, all’interno del Parco Palatucci.
Bello, molto bello.
Non c’è più il travertino sulle lunghe panchine, a suo tempo vandalizzate, ora c’è cemento grigetto che dà risalto.

Non sono né architetto, né ingegnere, né geometra, per me è complicato dare spiegazioni tecniche, ma le mie foto sono più di una “relazione”.

Buona giornata!

Auguri all ‘Anfiteatro… di lunga permanenza, senza nuovi vandalismi, nel nostro parco. ( foto)
Buona giornata

Adotta Abitare A

Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti