Farmacia Federico consegna medicine

Successo dell’“Horti Scholae” all’Istituto comprensivo di via Valente

Un progetto coinvolgente che dura da 20 anni
Enzo Luciani - 5 Giugno 2012

L’Istituto Comprensivo Giovan Battista Valente di Roma da circa 20 anni porta avanti un progetto coinvolgente che si chiama “Horti Scholae”.

La scuola negli anni ha creato un uliveto, un agrumeto, un roseto e vede la presenza di vari alberi da frutto e diversi alberi tra cui due piante secolari, i cedri del Libano.

La scuola attivissima nell’esecuzione del progetto, coltiva anche un orto gestito dai bambini stessi da cui traggono ortaggi biologici. Gli alunni, durante l’anno, organizzano degustazioni e realizzano lezioni interdisciplinari con l’aiuto delle insegnanti e della referente del progetto Rita Belli.

Le tappe più importanti di quest’anno sono state :
Il 15 ottobre è iniziata la raccolta delle nostre olive.
Il 2 novembre assaggio delle olive lavorate con aperitivo.
Il 9 novembre il WWF e AUCHAN hanno scelto la nostra scuola per il progetto “Piantiamo un sogno” ed è stato piantato un pesco.
Il 21 novembre, giornata nazionale dell’albero, tutte le classi sono uscite in giardino per una grande caccia al tesoro: gli alunni hanno individuato il proprio albero, lo hanno adornato con grandi fiocchi colorati e lo hanno adottato per tutto l’anno.
Il 23.01.12 degustazione dell’indivia.
Il 6 marzo grande degustazione della carota.
Il 14 marzo grande girotondo di tutti i bambini intorno al pesco fiorito.
Il 24 aprile grandissima degustazione del carciofo.

Infine nella “Giornata dell’orto”, il 23 maggio, grande degustazione della fragola.

L’Assessore alla Scuola e Cultura del VII Municipio, Leonardo Galli, che ha partecipato alle iniziative conclusive (mercatino, visite guidate all’orto dei bambini e agli alberi da frutto) si è vivamente complimentato con la Preside prof.ssa Rosamaria Lauricella e la prof.ssa Rita Belli, referente del progetto, per l’attività svolta che, attraverso gli alunni e le loro famiglie promuove e sviluppa questo ambito specifico di una sana cultura ambientale.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti