Successo di Aldo Zaino nella Mezza Maratona di Pratola Peligna

Il nostro cronista Aldo al secondo posto fra gli MM 75
Enzo Luciani - 19 Settembre 2011

Il nostro collaboratore Aldo Zaino ha termina per quest’anno il lungo soggiorno in Abruzzo con  la partecipazione a gare podistiche, conquistando il secondo posto fra i MM 75 nella Mezza Maratona di Pratola Peligna.

La gara si è svolta domenica 18 settembre 2011 con partenza alle 9,30 nei pressi del Santuario della Madonna della Libera, luogo Sacro frequentato ma molti fedeli.

Aldo quest’anno ha villeggiato per mesi nella Regione d’origine, ma non ha perso l’abitudine di partecipare a gare podistiche che si sono svolte in prevalenza nel territorio della Provincia di Pescara e dell’Aquila.

Al nostro collaboratore in Abruzzo è stato attribuito l’appellativo del “Romano” (poiché nativo di Popoli (PE) ma domiciliato a Roma da oltre cinquantanni, nel VI municipio) e di “Eterno secondo” (perché in molte gare Aldo s’imbatte in un atleta più forte di lui, cosi riesce a piazzarsi sempre il secondo posto).

La medesima situazione si è verificata domenica a Pratola Peligna dove il nostro collaboratore ha percorso i 21,097 km previsti in 2 ore e 3 minuti (tempo ragguardevole per un oltresettantacinquenne), tagliando il traguardo a pochi minuti dal vincitore, Domenico Fontana Campione Regionale UISP. In ogni modo la posizione di un secondo posto è notevole, perché in Abruzzo fra le categorie MM 70 e MM 75 la battaglia per i primi posti è agguerrita e sono tanti i “vecchi campioni” che non hanno attaccato le scarpe da ginnastica al chiodo.

Quella di Pratola Peligna è una gara molto dura, completamente sull’asfalto ma con molti saliscendi, e rampe mozzafiato. Inoltre i concorrenti hanno sofferto per l’eccessivo caldo. I quattrocento atleti sono riusciti a chiudere la gara anche grazie ai tanti punti di ristoro predisposti dagli organizzatori lungo il percorso.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti