Svastiche al circolo Pd di piazza Verbano

Alemanno ne ordina la rimozione
Enzo Luciani - 30 Luglio 2012

Svastiche e croci celtiche sono apparse nella notte di lunedì sulle saracinesche della sede del Pd-Salario a piazza Verbano. Il Sindaco ha dato immediato mandato al Servizio Decoro Urbano di rimuoverle. Il gesto, tuttavia, preoccupa il Pd.”Un gesto ignobile – dichiarano alcuni esponenti del Partito democratico sintomo di un clima teso e inquietante che si respira ormai da troppo tempo nella capitale. Solo venti giorni fa, nello stesso posto, altre croci, altre svastiche, altre scritte ingiuriose erano state denunciate e condannate".

In piena polemica sul caso Lattarulo il Pd incalza nuovamente sulle nomine di Alemanno. "Ci sembra ormai inutile chiedere al sindaco Alemanno di spendere la sua autorità per fermare questi gesti vili e intimidatori visto che da quando la destra governa Roma, estremisti e pluricondannati sono sul libro paga del Campidoglio e offrono le loro consulenze gli uomini di Alemanno. Chiediamo quindi – concludono gli esponenti Pd – al Prefetto e al Questore di farsi carico di garantire una serena e civile convivenza a Roma, città ormai divenuta irriconoscibile nello spirito e nella quotidianità”.

 

Farmacia Federico consegna medicine

 


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti