“Tennis & Friends”, i vip si sfidano a tennis per la prevenzione del tumore alla tiroide

Sabato 13 e domenica 14 ottobre 2 giorni di check up gratuiti per il pubblico che potrà assistere liberamente agli incontri
Enzo Luciani - 10 Ottobre 2012

Week end romano all’insegna dello sport e della prevenzione. E’ questo il programma di “Tennis & Friends” l’iniziativa organizzata da Real Sport Events, e patrocinato da Roma Capitale, Zetema e CONI, giunta quest’anno alla seconda edizione e che coinvolge volti noti dello spettacolo e grande pubblico. L’appuntamento è per sabato 13 e domenica 14 ottobre dalle ore 10.00 alle 18.00 sui campi del Foro Italico a Roma. La 2 giorni, che avrà come madrina Lea Pericoli affiancata da Nicola Pietrangeli in veste di Presidente, prevede un torneo di tennis VIP a sostegno della prevenzione del tumore alla tiroide. 

Paolo Bonolis, Maria Grazia Cucinotta, Veronica Maya, Jimmy Ghione, Gianni Rivera, Roberto Ciufoli, Massimiliano Ossini, Sebastiano Somma, Samantha De Grenet, Eva Grimaldi,  sostenitori già nella prima edizione, insieme a Maria De Filippi, Beppe Fiorello, Anna Tatangelo, Gigi D’Alessio, Aldo Montano, Antonella Mosetti, Kledi Kadiu, Elisabetta Pellini, Annalisa Minetti, Maria Monsè, Manuela Arcuri, Milly Carlucci, Maurizio Battista, e molti volti noti del mondo del giornalismo, come Gianfranco Comanducci, Attilio Romita, Giuliano Giubilei, Paolo Giannantonio, Fabio Tricoli, Stefano Piantoni sono i protagonisti che sosterranno l’evento.   "In questa II edizione – spiega il dottor Giorgio Meneschincheri, ideatore dell’evento – vogliamo nuovamente promuovere il concetto di salute  attraverso lo sport e in particolar modo la prevenzione delle malattie della tiroide. Quest’anno il nostro obiettivo e’ raddoppiare il numero degli screening: molti Paesi puntano sulla prevenzione è, infatti, dimostrato che prevenzione e diagnosi precoce non solo possono salvare  vite ma, riducono in maniera cospicua i costi del sistema sanitario nazionale”.   Il pubblico di “Tennis & Friends” avrà l’occasione di assistere liberamente agli incontri in tabellone  e contemporaneamente potrà accedere ad un’area tecnico sanitaria, dove un’equipe di medici specialisti del Policlinico A. Gemelli, coordinati dal Prof. Rocco Bellantone (Direttore della Chirurgia Endocrina e Metabolica e Preside della Facoltà di Medicina e Chirurgia), e dal Prof. Alfredo Pontecorvi (Direttore della divisione di Endocrinologia presso lo stesso Ente) sarà a disposizione per eseguire check up gratuiti (ecografia tiroidea e visita endocrinologica).   “Sono circa 6 milioni le persone affette in Italia da malattie della tiroide – dice il prof Rocco Bellantone – e solo a Roma se ne contano oltre 300.000. Ad essere più colpite, con il 70  per cento dei casi, sono le donne, la maggior parte delle quali in età fertile”.    Nella I edizione di “TENNIS & FRIENDS” del 2011, al 60% delle persone sottoposte al check up endocrinologico è stato richiesto un approfondimento clinico, presso la struttura del Policlinico A. Gemelli e il 2% è stato sottoposto ad intervento chirurgico.   “Negli ultimi 20 anni Il tumore alla tiroide è salito dal dodicesimo al sesto posto fra le neoplasie più frequenti nell’uomo – precisa il professor Alfredo Pontecorvi, Direttore della divisione di Endocrinologia – diviene pertanto fondamentale la prevenzione ed è per questo che durante i 2 giorni dell’iniziativa effettueremo lo screening gratuito a tutti i partecipanti che vorranno sottoporsi ad un primo controllo della tiroide”.

Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti