Tenta di arrampicarsi sulla Fontana di Trevi, bloccato

L'intervento della Polizia Locale di Roma Capitale
Voleva salire su uno dei cavalli ornamentali della Fontana di Trevi, ma è stato fatto desistere dal suo intento dalla pattuglia della Polizia Locale di Roma Capitale del I Gruppo Centro in presidio sulla piazza, che è riuscita a bloccarlo dal tentativo di fuga.

 

Si tratta di un uomo , di nazionalità ucraina di 27 anni, privo di documenti di identità, motivo per il quale è stato condotto presso gli uffici di fotosegnalamento per le procedure di identificazione.

 

Risultato regolare sul territorio nazionale, è stato sanzionato secondo quanto previsto dal Regolamento di Polizia Urbana per un ammontare complessivo di sanzioni di circa mille euro, oltre all’ ordine di allontanamento.

 

Al Colosseo, sempre nella giornata di ieri, un cittadino bengalese di 28 anni, è stato sorpreso a vendere abusivamente bottiglie d’acqua.

 

Temendo di essere sanzionato ha reagito spintonando gli agenti che lo avevano fermato per i controlli e nel tentativo di darsi alla fuga ha colpito un operante, che ha necessitato delle cure mediche del caso.

 

Per lui è scattato l’arresto per lesioni, resistenza a pubblico ufficiale e rifiuto di fornire le proprie generalità.

 

In queste ore il processo con rito direttissimo, al quale dovrà rispondere per i reati commessi.

Questo articolo è stato utile o interessante?
Sostieni Abitarearoma clicca qui! ↙

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi un commento