Tor Sapienza, deposito di merce contraffatta scoperto dalla Polizia Locale 

Redazione - 12 Dicembre 2017

Gli agenti della Direzione Sicurezza Urbana della Polizia di Roma Capitale, diretto da Lorenzo Botta, stamane alle 9:00, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, a coronamento di una  indagine in corso da mesi sul territorio hanno fatto irruzione in un appartamento di via Casale del Drago, a Tor Sapienza, dove erano stipati articoli di Luis Vitton, Gucci, Adidas, Fendi ed altre marche famose.

Oltre alla consueta attività giornaliera di contrasto ai “distributori finali” nelle strade, quindi, gli agenti del GSSU hanno continuato a seguire i venditori, risalendo ad una delle filiere del mercato di borse e abbigliamento contraffatti. Nell’appartamento della periferia oggi visitato c’erano circa 10 persone di nazionalità senegalese che non hanno opposto resistenza, tutti identificati.
Al momento sono migliaia i pezzi contati dagli agenti, le indagini sono in corso per raggiungere tutte le ramificazioni dell’organizzazione.

Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti