Tor Sapienza: madre con bimba di 8 anni si getta dal settimo piano

Lunedì 17 settembre, in via Giorgio Morandi. Entrambe sono morte sul colpo
Enzo Luciani - 17 Settembre 2012

Lunedì 17 settembre 2012, in via Giorgio Morandi, a Tor Sapienza, una mamma di 41 anni si è gettata dal settimo piano della sua abitazione insieme alla bimba di 8 anni. Entrambe sono morte sul colpo. La donna era caduta in una profonda depressione dopo la morte, solo un mese fa, del padre della bambina, da cui era separata da tempo, stroncato da un infarto.

Mamma e figlia erano conosciute nel comprensorio anche se da alcuni mesi si erano trasferiti al Laurentino, dove la donna era impiegata in una mensa aziendale. La tragedia si è consumata alle 5,30 nell’appartamento della sua anziana madre, al momento dell’accaduto erano presenti la sorella disabile e la sua badante. A ritrovare i due corpi accasciati nel cortile una vicina di casa che stava portando fuori il cane. Dopo la segnalazione, immediato l’arrivo dell’ambulanza, ma purtroppo non c’era più nulla da fare. 

Disperazione tra gli inquilini del comprensorio di viale Giorgio Morandi che ricordano mamma e figlia come due persone deliziose e sempre disponibili, anche se affermano di aver visto qualche cambiamento negli ultimi tempi nella donna. 

Fresco Market
Fresco Market

 

 

 

 

 

 

 


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti