Dar Ciriola asporto

Tor Tre Teste, basta Residences, subito il Poliambulatorio

Un comunicato stampa dei consiglieri PdL del VII municipio
Comunicato stampa - 9 Luglio 2012

Nel VII Municipio sono presenti alcune strutture adibite ad emergenza sociale ed abitativa ubicate perlopiù nella zona di Tor Tre Teste – Tor Sapienza, quartiere dove sono sempre più frequenti gli episodi di microcriminalità (furti, scippi, spaccio di sostanze stupefacenti, sfruttamento della prostituzione), oltre al fatto che gli spazi pubblici sono utilizzati come ricettacoli di immondizia e orinatoi pubblici con gravi problematiche anche per l’igiene ed il decoro.

Nel nostro territorio, inoltre, sono presenti diversi edifici che nel corso degli anni sono stati occupati grazie alla politica totalmente assente del Presidente Mastrantonio tesa a penalizzare chi paga regolarmente le tasse mentre, invece, è stata premiante con i suoi “compagni” visto che è stato molto solerte nel far concedere la residenza agli occupanti abusivi, peraltro con procedura illegittima.

In virtù di quanto sopra, il Gruppo PdL del VII municipio si oppone fermamente a che nella zona di Tor Tre Teste vengano autorizzati altri Residences per emergenza sociale ed abitativa e, nel contempo, sollecita la Regione Lazio e la Asl RM/B ad accelerare le procedure per la realizzazione del Poliambulatorio in modo da garantire il diritto alla salute dei cittadini di Tor Tre Teste, già gravemente penalizzati dalla persistente inerzia del Presidente del VII municipio.

Siamo grati alle Forze dell’Ordine per la meritoria opera che ogni giorno compiono per garantire la sicurezza ai cittadini e, nel chiedere loro un ulteriore sforzo volto al potenziamento dei controlli per condurre una efficace azione di contrasto alla microcriminalità, sollecitiamo le Autorità competenti affinché aumentino le risorse sia in tema di uomini che di mezzi.

Auspichiamo, infine, una sollecita riforma dei Servizi Sociali in modo che in questo momento di gravissima crisi economica le scarse risorse messe a disposizione dal Governo vengano erogate a chi veramente si trova in situazione di bisogno e non ai soliti noti che, per colpa delle politiche tolleranti e sprecone della sinistra, tolgono il sostentamento alle categorie protette (disabili, minori a rischio e anziani bisognosi).

I Consiglieri PdL VII Municipio: Ciocca – Corsi – Di Matteo – Figliomeni – Mercuri – Paoletti – Rossetti – Tedesco – Vinzi 


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti