Tornano le domeniche senza auto

L'iniziativa "verde" di Roma Capitale che fa fronte all’inquinamento dell’aria nel periodo invernale
di Emiliano Germani - 15 Novembre 2013

Romani a piedi per quattro domeniche d’inverno. Roma Capitale, infatti, ha deciso lo stop alla circolazione nelle giornate dei prossimi 1° dicembre, 19 gennaio, 23 febbraio e 23 marzo. Il calendario del blocco veicolare è stato programmato cercando di evitare la concomitanza con le festività natalizie, per non creare disagi ai cittadini alle prese con lo shopping.

fasciaverdenew4Evitata con cura anche la sovrapposizione con altri eventi importanti, come ad esempio le partite di calcio “casalinghe” di Roma e Lazio. In ogni caso, fanno sapere dall’assessorato alla mobilità, “le date potranno essere modificate qualora si dovessero verificare eventi, ad oggi non prevedibili”. Il fermo della circolazione riguarderà la zona verde (qui la mappa dei quartieri interessati) e sarà in vigore nelle fasce orarie 7,20-12,30 e 16,30-20,30, mentre le precedenti domeniche ecologiche prevedevano un blocco negli orari 9-18.

L’iniziativa delle domeniche “verdi”, già sperimentata in passato nella Capitale, torna per far fronte all’inquinamento dell’aria, che nel periodo invernale raggiunge, di solito, concentrazioni più elevate. Ma dal Comune si sottolinea come queste iniziative siano anche una buona occasione per sensibilizzare i cittadini sull’importanza di adottare modelli e stili di vita più eco-compatibili.

E per alleviare la “sofferenza” della domenica senza auto, sono previsti potenziamenti del trasporto pubblico e iniziative culturali e di svago, come visite guidate ai musei, fiere dei prodotti agricoli delle aziende a chilometri zero e molto altro.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti