Bonessio: Trovare quanto prima soluzione per piscina ex Azzurra 7, ed ex circolo bocciofilo

Così il presidente della Commissione Sport

“Ringrazio il presidente del Municipio V Mauro Caliste per aver richiesto una seduta congiunta delle Commissioni Sport e Patrimonio portando all’attenzione di tutte le forze politiche due questioni molto importanti per la rigenerazione urbana di quel quadrante. Nel dettaglio si parla del recupero funzionale della “Piscina ex Azzurra 7”, impianto sportivo comunale chiuso da più di otto anni ma per il quale è attualmente attivo un sistema di vigilanza h24, e della situazione patrimoniale e destinazione futura della struttura ex circolo bocciofilo ricreativo ‘Pertini’.
Nell’ottica del miglioramento dell’offerta sportiva e culturale, e più in generale della qualità della vita di quei cittadini, è necessario agire con urgenza. Perché prendersi cura dei beni comuni genera bellezza e benessere collettivo; allo stesso tempo aiuta a contrastare il degrado che richiama disordine e criminalità.
Insieme al presidente Yuri Trombetti continueremo a seguire la vicenda affinché per entrambe le strutture si possa trovare una soluzione il prima possibile. Nello specifico per la piscina bisognerà avviare la procedura per individuare il soggetto che si occuperà della ristrutturazione. Per il bocciofilo bisognerà approvare linee di indirizzo necessarie a trasformarlo in un vero e proprio polo civico culturale e intergenerazionale.

Così il presidente della Commissione Sport di Roma Capitale, Ferdinando Bonessio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi un commento

Articoli Correlati