Tutto regolare nel primo giorno di test della metro B1

Enzo Luciani - 10 Maggio 2012

Tutto secondo programma nella prima giornata di test della tratta Bologna-Conca d’oro della linea B della metropolitana.
Dalle 8 di questa mattina, infatti, quattro treni stanno percorrendo la nuova tratta senza viaggiatori, simulando il reale servizio allo scopo di provare la funzionalità degli apparati di linea e di stazione, in previsione dell’attivazione. Lo rende noto Agenzia per la mobilita’.

Durante le prove, che si concluderanno alle 20, saranno effettuate oltre 40 corse sulla tratta Bologna-Conca d’Oro (B1).
Da oggi, quindi e sino all’ apertura della linea, alcuni treni aggiuntivi a quelli ordinari – durante il giorno, tra le 8 e le 20 – , faranno regolare servizio con i viaggiatori a bordo da Laurentina a Policlinico. Qui termineranno la corsa e, senza viaggiatori a bordo, proseguiranno per Conca d’Oro, simulando tutte le situazioni reali che si verificano durante l’esercizio con i viaggiatori . Al ritorno, viaggeranno vuoti da Conca d’Oro aBologna: qui riapriranno le porte ai viaggiatori e inizieranno il servizio normale sino a Laurentina.

I treni che effettuano l’attività di test si aggiungono all’attuale servizio della linea B, incrementandone le corse.

Particolare attenzione è stata prestata all’ informazione al pubblico.
Sulle banchine delle stazioni, attraverso la fonia e i display, viene comunicata la destinazione del treno. A bordo dei convogli che terminano la corsa a Policlinico, la destinazione è comunicata in ogni fermata e durante il viaggio.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti