Un’estate tutta da leggere

Spopola il fenomeno dei book influencer
Maria Giovanna Tarullo - 11 Agosto 2022

Che vogliamo o no, l’estate è la stagione in cui i pensieri diventano sospesi.

Le città si svuotano – o quasi – e il rumore del traffico viene sostituito dalle chiacchiere che arrivano dalle finestre aperte dei palazzi.

I tg tirano fuori i loro servizi “leggeri”, non è tempo per le brutte notizie, e l’unica preoccupazione diventa il meteo.

Poi, ci sono loro i protagonisti indiscussi: i social network trasformati in giganteschi album di foto delle vacanze, che nessuno ha mai chiesto di vedere.

Foto di M.G.

L’estate è il momento giusto per leggere

Sospendere i pensieri non vuol dire spegnere il cervello, è il momento giusto per approfittare e riempirlo di nuove storie. Quale modo migliore se non leggendo un buon libro?

D’estate sin da quando sono bambina, complici canali tv farciti di repliche, ho l’abitudine di leggere un libro dopo l’altro.

Così nel fresco delle librerie, inizio il rito della scelta degli autori che mi accompagneranno nelle sere estive.

Dar Ciriola

Non importa se si tratta del best seller del momento oppure di un volume uscito vent’anni fa, i libri, soprattutto quelli buoni – come pure i film e le canzoni – non hanno tempo.

Ammetto di essere una lettrice che si fa catturare dall’immagine in copertina, poi leggo la quarta e sbircio tra le pagine qualche frase qua e là.

Ogni libro è sempre una scommessa, anche se si tratta del tuo scrittore preferito, non potrai mai essere sicuro che quella storia possa appartenerti.

Allora, perché non farci consigliare da qualcuno che l’ha già letto prima di noi.

Gli influencer dei libri

Bookgrammer, booktuber, book influencer. Il nome non è importante, ma quello che fanno ovvero recensire e consigliare libri sui social network.

Aumentano ogni giorno i profili social dedicati al mondo dei libri, grazie a scatti curati nei dettagli e citazioni d’autore, prendono vita dei circoli del libro virtuali.

L’hashtag #BookTok ha superato ben 64 miliardi di visualizzazioni.

Diverse le opere che sono tornate a riempire le vetrine delle librerie e scalare le classifiche dopo essere state riscoperte dagli influencer dei libri.

Non solo questi ultimi hanno contribuito anche a fare emergere nuovi talenti.

Il libro dell’estate 2022

Anch’io, nel mio piccolo, ho stilato una lista delle mie letture preferite sul mio profilo Instagram, qui sotto trovate qualche titolo tra quelli che ho più amato:

  • Prometto a me stesso la felicità – Matteo Maffucci 
  • Persone normali – Sally Rooney
  • Tutte le volte che mi sono innamorato – Marco Marsullo
  • Niente di vero – Veronica Raimo 
  •  Now, Here, Nowhere – Alex Infascelli
  • La ragazza invisibile – Lisa Jewell 

Quali saranno i vostri libri dell’estate?

Siamo curiosi di sapere quali saranno i libri con cui trascorrete l’estate 2022.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti