Farmacia Federico consegna medicine

Un importante riconoscimento per il giornale Abitare A

Consegnata dal VII municipio una targa ricordo dei 25 anni di attività al direttore Vincenzo Luciani
Enzo Luciani - 4 Giugno 2012

Un importante riconoscimento per  i 25 anni di attività del giornale e del suo direttore per la sua attività culturale da parte del VII municipio che, al di fuori di ogni ritualità ha sopreso Vincenzo Luciani mentre era impegnato nella premiazione della seconda edizione del premio "Vincenzo Scarpellino" presso il Centro culturale Lepetit domenica 3 giugno 2012.

E così, la consegna di una targa ricordo che doveva essere consegnata nel corso di una seduta del Consiglio, è avvenuta nel pieno di una delle tante iniziative in cui il direttore di Abitare A è impegnato.

La targa è stata conferita a Luciani che l’ha condivisa con la consorte Rosa ed i collaboratori del giornale, anche a nome del presidente Roberto Mastrantonio dall’assessore alla Cultura Leonardo Galli (presente anche l’assessore Alessandro Moriconi).

Ed ecco la motivazione dell’importante riconoscimento

"Il 4 febbraio 2011 la Cofine s.r.l. ha compiuto venticinque anni di attività; società editoriale nata nel Quartiere di Tor Tre Teste dalla passione e dall’intuito della famiglia Luciani e di Vincenzo in particolare, che tra i primi, ha saputo cogliere l’opportunità di dare voce ad un’informazione locale per raccontare e far conoscere vita, storie e problemi dei Municipi di Roma Est (V-VI-VII-VIII-X) fondando nel 1987, il periodico mensile “ABITARE A.”; tale periodico è stato preso anche come riferimento editoriale dai Dipartimenti di Sociologia e della Comunicazione dell’Università “La Sapienza” di Roma per alcune tesi di laurea.
Vincenzo Luciani: personalità poliedrica, ha esplorato e percorso in modo eccellente anche il campo della letteratura, pubblicando libri e proprie composizioni, facendosi inoltre promotore di iniziative culturali attraverso l’Associazione “Periferie” da egli stesso voluta nel 1996, per creare spazi per la diffusione della cultura e della poesia in ogni sua forma. La Cofine s.r.l., infatti, ha pubblicato decine di libri diffusi in tutta Italia.
Impegnato nel sociale sin dagli anni 70, nel 1998 promuove l’Associazione “Amici del Parco” per la valorizzazione del Parco di Tor Tre Teste e la pratica dell’attività sportiva e della corsa in particolare; altra sua grande passione dalla quale scaturisce l’idea di una manifestazione che prende il nome di “Corri per il Parco” divenuta ormai evento consolidato del mese di dicembre per appassionati e praticanti di questa disciplina, coinvolgendo anche le scuole del territorio.
Ha inoltre fondato, presso la Biblioteca Comunale “G. Rodari” il centro di documentazione della poesia dialettale “V. Scarpellino” che ha consentito la raccolta e la catalogazione di oltre un migliaio di testi del patrimonio etno-linguistico dell’Italia".

Alla luce di tutto ciò e, "riconosciuta la creatività e l’eccellenza delle varie iniziative promosse da Vincenzo Luciani nel territorio", la Giunta VII municipio ha deliberato la consegna di una targa ricordo.
 


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti