Municipi: , | Quartiere:

Un topo d’appartamento arrestato a Colli Aniene, dopo un rocambolesco inseguimento

In manette un 28enne, in fuga i complici

Nella notte tra giovedì 13 e venerdì 14 giugno, un ladro d’appartamento è stato arrestato a Roma dopo un rocambolesco inseguimento con la Polizia. L’uomo, insieme alla sua banda, aveva appena svaligiato una casa a Colli Aniene quando è stato intercettato dagli agenti.

L’inseguimento:

L’allarme è scattato da un appartamento in via Fausto Gullo. La sala operativa della Questura di Roma ha diramato le descrizioni dei sospettati, l’auto usata per la fuga e una targa parziale.

Gli investigatori della squadra mobile si sono messi sulle tracce dei malviventi e li hanno intercettati su viale Tor de’ Schiavi, a Centocelle.

Uno dei poliziotti ha riconosciuto uno dei sospettati, alla guida dell’auto, grazie a precedenti indagini. Il ladro, accortosi della presenza degli agenti, ha aumentato la velocità per tentare la fuga.

Ne è nato un inseguimento che si è concluso quando i poliziotti hanno raggiunto l’auto e i malviventi sono scesi per scappare a piedi.

Gli agenti sono riusciti a bloccare un 28enne mentre cercava di scavalcare un terrapieno. Il giovane è stato arrestato e portato in Questura.

Le indagini:

Gli investigatori hanno perquisito l’uomo e l’auto. Tra la refurtiva trovata in suo possesso, una coppia di orecchini riconosciuta dalla proprietaria come parte del “bottino” del furto avvenuto nell’abitazione.

Il 28enne è stato arrestato per furto in abitazione e condotto davanti al Giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Roma, che ha convalidato l’arresto e disposto per lui gli arresti domiciliari.

L’auto usata per la fuga è stata sequestrata. Sono in corso le indagini per rintracciare gli altri componenti della banda.


Questo articolo è stato utile o interessante?
Sostieni Abitarearoma clicca qui! ↙

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi un commento