Un week-end di Corpus Domini

Da venerdì a domenica ovunque processioni. Anche cantieri ed eventi sportivi
i comunicati dell' Atac - 23 Maggio 2008

Un programma fittissimo di eventi Celebrazioni del Corpus Domini in molti quartieri della città, manifestazioni sportive, mercatini rionali e cantieri. Il programma del trasporto pubblico di superficie nel prossimo fine settimana sarà segnato da cambiamenti forzati di percorso dovuti alla chiusura di alcune strade disposta per consentire lo svolgimento degli eventi in programma. Di seguito il dettaglio dei cambiamenti disposti dalle aziende di gestione del servizio.

Le celebrazioni del Corpus Domini nella zona di Massimina, da domani a domenica 25 maggio, impongono la deviazione delle linee 087 e 088. I bus della 087 provenienti dal capolinea della stazione Aurelia e quelli della 088 da via Ildebrando della Giovanna, giunti in via Romano Guerra proseguiranno per la stessa e via Orano fino a giungere in via di Casal Lumbroso e riprendere il consueto percorso.

Un intero week-end di celebrazioni interesserà anche piazza Sempione, dove dalle 12 di domani alle 2 di lunedì 26 maggio una parte della piazza resterà chiusa al traffico e le linee di bus 60 Express, 84, 211, 342 non potranno effettuare la fermata consueta mentre le vetture di 36 Festiva, 311 e N22 dovranno cambiare capolinea e termineranno le corse in via Cimone in corrispondenza con quello della 211.

Dureranno due giorni, invece, i festeggiamenti della parrocchia di Santa Maria dell’Immacolata, al Collatino, dove dalle 7 di sabato alla mezzanotte di domenica resterà chiuso al traffico viale Francesco De Pisis, nel tratto compreso tra via de Chirico e via di Tor Sapienza. Per le linee di bus 112 e 312 sarà obbligatoria una deviazione di percorso che porterà le vetture a transitare in via De Chirico e in via Prenestina da dove riprenderanno il normale itinerario.

Stessa sorte anche per la linea 437 che da via De Chirico proseguirà per via Collatina, piazza De Cupis e via di Tor Cervara. A partire dalle 20,30 di domenica, inoltre, una processione percorrerà via di Tor Sapienza, via Alemanni, via Calandi, via Sindaci, via di Tor Sapienza, piazza De Cupis, via Collatina, via della Rustica, via della Stazione di Tor Sapienza, via degli Armenti, via Collatina, via Rosati, via De Andreis e via di Tor Sapienza.

Sul fronte delle manifestazioni religiose, sabato dalle 19,15 alle 20,45 circa, all’Appio-Tuscolano la processione della parrocchia di Santa Maria Ausiliatrice che sfilerà lungo la Tuscolana attraversando le strade laterali sia sul lato di via Nocera Umbra che su quello di via Furio Camillo. Per l’intera durata dell’evento le linee di bus 16 e 85 potrebbero essere rallentate o deviate su percorsi alternativi.
Sempre sabato, a Tor de Cenci, la linea 705 verrà deviata o limitata a partire dalle 19 per consentire lo svolgimento della processione organizzata dalla parrocchia Santa Maria della Consolazione che sfilerà lungo via Aldo della Rocca, via Vitozzi, via Basile e via Piermarini.

Fittissimo il programma domenicale, con sette differenti processioni in altrettante zone della città. In ordine cronologico si inizia con la sfilata organizzata dalla parrocchia San Luigi Gonzaga, ai Parioli. Il corteo partirà intorno alle 11,15 da via Villa Emiliani e proseguirà per piazzale delle Muse, via Eleonora Duse, via di Villa San Filippo per concludersi intorno alle 12 in via Salvini. I bus della linea 360 saranno pertanto limitati dagli ispettori presenti sul posto in relazione alle condizioni della viabilità.

Alle 18,45, nel Centro Storico, partirà la Via Crucis della parrocchia Sant’Agostino in Campo Marzio che si snoderà lungo le vie circostanti piazza Navona. Per le linee di bus C3, 70, 81, 87, 116, 130, 492 e 628 sono previsti rallentamenti o fermi temporanei del servizio.
Dalle 19 alle 21, a Tiburtino III, prenderà il via la processione organizzata dalla parrocchia Santa Maria del Soccorso che percorrerà via Tiburtina, via Mammuccari, via Cassiani, via Tamburano, via Grotte di Gregna, via della Vanga, via Venafro, via Triveneto, largo Boiano, via della Vanga, Via Mozart e via del Badile. Per le linee 309 e 450 sono previsti rallentamenti o, se necessario, deviazioni su itinerari alternativi.

Alle 19,30, a Dragona e a Trastevere prenderanno il via le ultime due processioni in programma. Nel quartiere del XII Municipio la sfilata della parrocchia Santa Maria dei Martiri percorrerà via Casini, via Caravario, via Bovezzo e via Machetti, rendendo possibili rallentamenti o blocchi temporanei dei bus della linea 04 barrato. Attraverserà molte strade del Rione, comprese viale Trastevere, via Dandolo e viale Glorioso, infine, la processione della parrocchia San Francesco d’Assisi. Per le vetture in servizio sulle linee 3, H, 44, 75, 115, 125, 780 e per i tram della linea 8 molto probabili rallentamenti o brevi blocchi in corrispondenza del passaggio dei fedeli. 

 Altrettanto diffuso su tutto il territorio comunale il programma relativo ad eventi sportivi, cerimonie, assemblee pubbliche e lavori stradali.
Il primo, in ordine cronologico, riguarda l’intervento di pavimentazione stradale su Ponte Vittorio Emanuele II che interesserà le ultime corse dei bus domani sera e le prime di sabatoi mattina. Gli operai saranno infatti a lavoro tra le 22 di domani e le 6 del giorno successivo. Per questo saranno deviate, sul lungotevere e su Ponte Umberto I, le ultime corse di domani e le prime di sabato effettuate dai bus delle linee 23, 34, 40 express, 46, 46 barrato, 62, 64, 98, 116T, 870, 881 e 982, alle quali si aggiungeranno tutte quelle notturne di n5, n10 e n15

Sabato mattina, il primo evento in programma è l’omaggio al Milite Ignoto del Gruppo Medaglia d’Oro al Valor Militare che alle 9 deporrà una corona d’alloro sull’Altare della Patria. Possibili dei brevi stop per i bus delle linee H, 30 Express, 40 Express, 44, 46, 60 Express, 62, 63, 64, 70, 81, 84, 85, 87, 95, 117, 119, 160, 170, 175, 186, 271, 492, 571, 628, 630, 715, 716, 780, 781, 810, 850, 916 110 Open e Archeobus.
Alle 9,30 , nella zona di Conca d’Oro, partirà la maratonina organizzata per gli alunni della scuola Giuseppe Parini che dal parco porterà i giovani podisti all’arrivo posto nella scuola in via di Valle Scrivia, attraverso via Val Santerno, via Val Padana, via Val Pellice, via Val Maira, via Val di Lanzo e via Mugello. Possibili degli stop momentanei per i bus delle linee 88, 338 e 342.

Nel primo pomeriggio all’Eur passerà il Motogiro d’Italia con la chiusura dalle 14 alle 19 di piazzale Kennedy, viale della Letteratura, viale della Pittura e viale della Civiltà del Lavoro. Saranno pertanto deviate le linee di bus 703, 707 e 765 che transiteranno in via dell’Artigianato e via delle Tre Fontane.

L’ultimo appuntamento del sabato è la riunione del Comitato di quartiere di Ponte di Nona prevista in piazza Muggia tra le 17 e le 19. A seconda del numero dei partecipanti la linea 055 potrebbe subire rallentamenti o deviazioni di percorso che saranno decise sul posto dagli ispettori delle aziende di gestione.

L’ultimo evento, che interessa la giornata di domenica tra le 8 e le 16, riguarda i lavori di installazione delle telecamere per il presidio automatico della corsia preferenziale di via del Tritone, all’altezza di via Zucchelli. Per le linee di bus 52, 53, 61, 62, 63, 95, 116, 175, 492, 590 e 630, tra piazza Barberini e via dei Due Macelli, è previsto il transito fuori corsia e quindi possibili rallentamenti.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti