Una radio per l’XI Municipio

Dal prossimo gennaio il Progetto "11 Radio" coinvolgerà i cittadini del territorio
di Mariangela Di Serio - 28 Settembre 2011

Conto alla rovescia per il Progetto “11 Radio”. A gennaio 2012 l’XI Municipio di Roma avrà finalmente diverse postazioni radiofoniche su tutto il suo territorio.

Promosso dall’Associazione Tutti Per Volta, in collaborazione con l’Assessorato alle Politiche Sociali del Municipio Roma XI, 180 Amici e Progetto Laboratorio Onlus, il Progetto “11 Radio” vuole diventare un punto cardine della comunicazione sociale nell’XI Municipio.
Dopo Radio Zat – Zona Aperta al Traffico (network web-radiofonico dei centri aggregativi giovanili dei Castelli Romani che raccoglie in rete i centri giovanili di Frascati, Monte Porzio Catone, Rocca di Papa, Colonna, Rocca Priora e Grottaferrata) e Radio Fuori Onda (la web radio gestita dagli utenti dei servizi di salute mentale dell’XI Municipio), il Progetto “11 radio” ha come obiettivo quello di creare una nuova realtà comunicativa a stretto contatto con i cittadini.
Proprio per questo motivo, ogni postazione avrà una propria redazione e da ogni postazione i cittadini, i ragazzi, gli anziani e le associazioni del territorio potranno intervenire e proporre contenuti per la costruzione di un palinsesto condiviso.

Nel corso di questi ultimi mesi si sono svolti incontri di confronto e formazione con cittadini, associazioni, operatori, istituzioni per costruire il network, cuore del progetto. Questa fase di preparazione continuerà fino a dicembre 2011.
Il primo incontro si è svolto al SANIT – Forum Internazionale della Salute con la presentazione di un anteprima del sito www.undiciradio.it e la sperimentazione di alcune dirette, dalla postazione radio allestita per l’occasione. "Costruiamo il progetto ’11Radio’" è l’invito rivolto alle Associazioni partecipanti alla Campagna per la Comunicazione Sociale 2011 e al Piano Regolatore Sociale del Municipio Roma XI.
Queste iniziative sono state accolte con entusiasmo, ora si attende a breve l’inizio della programmazione.
 


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti