Laboratorio Analisi Lepetit

V Municipio: “Microcriminalità e spaccio di stupefacenti, territorio fuori controllo”

Lo dichiarano in una nota Federico Rocca responsabile regionale del Dipartimento Sicurezza di Fratelli d'Italia e Enzo Blasi esponente di FDI del Municipio V
Redazione - 17 Gennaio 2021
“Diversi luoghi del Municipio V sembrano essere fuori controllo, zone dove operano spacciatori e nei quali la microcriminalità si fa sempre più largo, è il caso dei quadranti vicino al “Mercato Polifunzionale INSIEME”, (Centocelle) e al Centro Polifunzionale (Torpignattara) che dopo le 18.00 rimangono isolate al cessare delle attività.”
Lo dichiarano in una nota Federico Rocca responsabile regionale del Dipartimento Sicurezza di Fratelli d’Italia e Enzo Blasi esponente di FDI del Municipio V
“Sia i Commissariati di PS che le Stazioni dei CC – prosegue la nota – sono in difficoltà, poiché sotto organico e con pochi mezzi, pertanto non riescono nonostante il loro impegno ad assicurare un controllo capillare del territorio.
In questi mesi ad aggravare la situazione gli orari ridotti delle attività commerciali a causa della pandemia che ha finito per isolare queste zone rendendole ancora più vulnerabili rispetto a prima. A tutto ciò si aggiunge l’abusivismo dilagante nelle zone quali Via Casilina all’altezza di Piazza Michele Sanmicheli ed in Via di Torpignattara, mentre i pochi commercianti che rimangono aperti sono costretti a lottare per sopravvivere tra tasse, spese del personale e riduzione degli incassi.
Le istituzioni municipali e comunali non possono più rimanere come spettatori inermi, per questo chiediamo l’istituzione di un tavolo operativo su sicurezza e legalità tra istituzioni, forze di polizia, commercianti e associazioni di quartiere.”

Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti