V municipio, Stefano Cicerani sostituisce Dario Pulcini all’Ambiente

Chi è il nuovo assessore all'Ambiente
Angelo Cinat - 13 Ottobre 2020

Stefano Cicerani, un ingegnere che ha lavorato per tre anni nello staff dell’assessorato all’Ambiente del Campidoglio, è il nuovo titolare al Verde e Rifiuti del V municipio, dopo la revoca a Dario Pulcini. Oggi 13 ottobre 2020 l’ordinanza di nomina del sostituto è stata firmata dal presidente M5s del V municipio Giovanni Boccuzzi.

Cicerani avrà il copito di “curare le attività propositive, di indirizzo, nonché di coordinamento e di controllo in merito all’attuazione delle linee programmatiche, agli obiettivi da realizzare nel corso del mandato e agli atti di amministrazione concernenti le competenze in materia si politiche ambientali, parchi, interventi per il decoro urbano, interventi in aree di degrado e verde scolastico”.

Il nuovo assessore, è ingegnere ambientale, esperto di riciclo rifiuti e in particolare dei materiali edili; è stato impiegato dal 2016 a febbraio 2019 nello staff degli assessori all’Ambiente, prima con Paola Muraro poi con Pinuccia Montanari.

Prosegue intanto il vortice di addii e nuovi nomi quello nella giunta Boccuzzi. Pulcini è infatti il quarto assessore che lascia la squadra, dopo Emilio Giacomi (Urbanistica e Ambiente), Jessica Amadei ex titolare alla Scuola che ha lasciato per un posto nello staff del Campidoglio, e Paola Perfetti (Lavori pubblici), sostituita nell’incarico, non senza polemiche, dall’ex presidente M5s del III municipio Roberta Capoccioni.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti