Viaggio della Memoria: scuole tornano ad Auschwitz-Birkenau dopo pandemia

200 studenti romani delle scuole superiori, dal 22 al 24 ottobre

Nell’80esimo anniversario del rastrellamento del ghetto di Roma, Roma Capitale insieme a Città Metropolitana e in collaborazione con la Fondazione Museo della Shoah, torna dopo la pandemia a celebrare il Viaggio della Memoria nei campi di concentramento e sterminio di Auschwitz-Birkenau, con più di 200 ragazzi e ragazze delle classi quarta e quinta delle scuole superiori.

L’iniziativa si svolgerà nei giorni 22-24 ottobre 2023.

Sono già partite le lettere di invito alle scuole con le modalità per aderire.

Gli istituti sono tenuti a manifestare il proprio interesse entro giovedì 21 settembre seguendo le indicazioni contenute nell’allegato tecnico.

Si tratta di una esperienza importante non solo di promozione della memoria e tributo alle vittime, ma anche un modo per diffondere tra le giovani generazioni la conoscenza di quanto accaduto, fornendo gli strumenti per un sapere critico e consapevole sulla nostra storia.


Questo articolo è stato utile o interessante?
Sostieni Abitarearoma clicca qui! ↙

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi un commento