Francesco Sirleto primarie V municipio

Viale Palmiro Togliatti, arrestato violentatore di prostitute

L'uomo, un italiano ventunenne, è stato condotto a Regina Coeli
Enzo Luciani - 14 Settembre 2011

Nella notte del 13 settembre, durante i controlli antiprostituzionesu via Palmiro Togliatti, una pattuglia del Gruppo Sicurezza Sociale e Urbana ha arrestato un uomo, che si presume  da tempo violentasse le prostitute di zona. Gli agenti  hanno notato in una piazzola una ragazza seminuda che si allontanava terrorizzata da una Kalos Daewooo in sosta. Mentre si avvicinavano per soccorrere la ragazza, l’auto si dava precipitosamente alla fuga. I rinforzi, richiesti via radio, sono riusciti a bloccare l’auto del fuggitivo dopo soli cinquecento metri. Alla guida un italiano ventunenne che poco prima aveva abbordato la ragazza, una prostituta di 19 anni, costringendola ad un rapporto sessuale con violenza e minacce. Gli agenti del G.S.S.U. diretti dal comandante Maurizio Maggi, vista la prostrazione della ragazza e lo stato alterato dell’uomo, li hanno accompagnati presso l’ospedale San Giovanni. Gli accertamenti sanitari hanno confermato la violenza subìta e l’uomo è risultato positivo ai test per assunzione di alcol e droga. Dalla verifica successiva è emerso che il violentatore ha precedenti specifici recenti. L’arrestato è stato condotto al carcere di Regina Coeli.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti