Vigili urbani sul piede di guerra: sciopero e ricorso al tar contro il Campidoglio

L'Ospol annuncia la protesta per il 25 gennaio 2014 e minaccia di riconsegnare tutte le pistole in caso di mancate risposte
La Redazione - 5 Dicembre 2013

Non si placa lo scontro tra la Polizia Locale di Roma Capitale ed il sindaco Ignazio Marino. Questa volta l ‘Ospol (Organizzazione Sindacale Polizie Locali) è pronta a giocarsi il tutto per tutto, annunciando uno sciopero generale per il 25 gennaio 2014 e portando avanti il ricorso al Tar contro la nomina dell’ “esterno” Raffaele Clemente a capo del corpo dei vigili di Roma.

-vigili_urbani«Erano 40 anni che non scioperavamo – ha dichiarato Luigi Marucci, presidente dell’Ospol – ma di fronte al silenzio del Comune alle nostre richieste dovevamo fare qualcosa per stimolare una decisione». «Finora il sindaco Marino non ci ha dato nessuna garanzia su nessun punto – attacca il segretario Ospol Roma e Lazio Stefano Lulli – procedendo invece all’epurazione di dirigenti come Buttarelli, ora semplice impiegato al mercato dei fiori, o Donatella Scafati. Ha messo in difficoltà, con l’assenza di direttive, anche il neocomandante Raffaele Clemente».

La figura di quest’ultimo non è mai andata a genio all’Ospol tanto da portare il sindacato a presentare ricorso al Tar contro Roma Capitale accusata di aver favorito la nomina di un comandante esterno, anziché affidarsi ad un elemento già presente nel corpo o designare semplicemente un vicecomandante risparmiando così denaro pubblico.

L’azione della Polizia Locale non si ferma qui, come spiegano dall’Ospol: “Se non riceveremo delle risposte concrete dal sindaco Marino, siamo pronti a riconsegnare le pistole in segno di protesta. In attesa di segnali che non siano fumogeni da parte del Comune – conclude il sindacato – partirà da metà dicembre avvieremo una campagna di sensibilizzazione sui problemi della Polizia Municipale nelle principali piazze di Roma, dove spiegheremo ai cittadini le nostre difficoltà, chiedendo loro scusa per i disagi».


Commenti

  Commenti: 1


  1. Che sono 40 anni che non scioperate più,è lodevole per voi,segno che andava tutto bene… se malgrado tutto! consegnate le pistole che avete in dotazione,è molto lodevole per voi, se le consegnate anche da ora. In bocca al lupo

Commenti