Dar Ciriola asporto

VII municipio, Santori e Corsi: trasferito asilo, ma solo dopo denuncia”

Enzo Luciani - 19 Aprile 2012

“Finalmente i bambini dell’asilo nido ‘Il Pettirosso’ di via Giovan Battista Valente sono stati trasferiti nella vicina e idonea struttura Prampolini. Ma la giunta di centro sinistra non si prenda un merito che non ha. Vince la civiltà contro la negligente incuria della maggioranza che guida il parlamentino, per la quale è forse usuale custodire piccini in luoghi insalubri con pareti scrostate, tubi scoperti e pavimenti rotti, senza dimenticare l’infestazione delle formiche, almeno quella, però, risolta. Ci sono voluti mesi di solleciti e proteste da parte delle famiglie e degli educatori, insieme al forte e deciso intervento dell’opposizione di centro destra, da sempre a fianco di chi semplicemente chiedeva fossero rispettate le basilari norme di sicurezza e di igiene in una struttura dedicata alla prima infanzia, per scalfire la granitica e stupefacente indifferenza del presidente del Municipio VII Roberto Mastrantonio, che ora cerca di spacciare per intervento tempestivo un atto dovuto eseguito con mesi di ritardo e solo a seguito della denuncia del centro destra”.

Lo dichiarano in una nota congiunta il consigliere di Roma Capitale Fabrizio Santori e il consigliere municipale del VII Municipio Emiliano Corsi, entrambi Pdl, impegnati in prima persona per ottenere il trasferimento dei circa 50 bambini del ‘Pettirosso’ in una struttura idonea. 


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti