Categorie: Ambiente Politica
Municipi:

Villaggio Olimpico:”’Parco urbano’ è super condominio generatore di nuove tasse per residenti”

Lo dichiara in una nota il capogruppo Lega in II Municipio Francesco De Salazar

“Nelle linee programmatiche della presidente Del Bello c’è la volontà di trasformare il Villaggio Olimpico in un “parco urbano”. In realtà, con la richiesta di cessione del verde dal comune al municipio, la maggioranza del Pd vorrebbe trasformare tutta l’area in una sorta di super condominio affidando la gestione ad un’ ente terzo privato che comporterà costi elevatissimi per i residenti. Evidentemente la Del Bello ignora la composizione del tessuto sociale del Villaggio Olimpico, popolato in gran parte da molti ex inquilini ERP che hanno riscattato gli alloggi a prezzi agevolati poiché appartenenti a fasce di reddito basse e da inquilini ERP che alloggiano in affitto nelle case del Comune.
In più, non si conosce nulla della modalità di attuazione di questa idea scellerata, la cosa certa e’ che saranno i residenti a doversi accollare i costi di pulizia del verde del Villaggio Olimpico, fruibile da tutti e spesso invaso dai rifiuti lasciati ogni venerdì dal mercato settimane e dagli svuota cantine abusivi. La cura del verde verticale e orizzontale deve restare pubblica, la Del Bello archivi immediatamente questa politica prepotente con cui si mette in secondo piano il bene pubblico generando extracosti insostenibili per i residenti.

Lo dichiara il capogruppo Lega in II Municipio Francesco De Salazar


Questo articolo è stato utile o interessante?
Sostieni Abitarearoma clicca qui! ↙

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi un commento