Sport  

Vincenti e Con…vincenti

La Ginnastica romana nella gara 1 del Campionato di categoria GAM
Enzo Luciani - 12 Ottobre 2012

Lo Junior Pierfrancesco Sebastiani ed i Senior Valerio Andi e Antonello Compagnoni, affrontano la platea regionale vincendo le rispettive categorie.

Pierfrancesco reduce dalla trasferta in Germania con il bronzo alla sbarra, malgrado le non buone condizioni fisiche sale sul gradino più alto del podio conducendo una gara corretta e con pochi errori.

Valerio nella massima categoria, torna primo con un punteggio che di poco resta sotto gli 80 punti, ma che potrebbe vederli ampiamente superati nelle prossime occasioni, battendo un ottimo Antonello molto bravo nelle prove di corpo libero e anelli.

Laboratorio Analisi Lepetit

1° prova Campionato regionale di Serie C

Domenica 7/10 si è svolta a Civitavecchia la 1^ prova regionale del Campionato di Serie C. Campionato che comprende le atlete dagli otto ai dodici anni (2004-2000). La Ginnastica Romana, era presente in gara con 4 squadre, tutte composte da ginnaste giovani rispetto alle altre in competizione. La 4^ squadra, composta da: Giulia Orlando, Marta Munalli, Danila Giovinazzo, Giorgia Maisani e Sanna Kassem, si è classificata 18^ anche se 3 delle 5 ginnaste erano alla prima esperienza a questo livello. La 3^ squadra (Marta Orlando, Claudia Nieddu e Aurora Carboni) era una tra le più giovani rappresentative presenti in gara, ciò nonostante si è meritata un 15° posto, affrontando la competizione con grande determinazione. La 2^ squadra, composta da: Camilla Castelli, Margherita Manuelli e Cecilia Mattoni, grazie ad un grande e continuo impegno, è riuscita ad ottenere un ottimo 9° posto, nonostante qualche piccolo errore. Formidabile la prova di: Marina Paolini, Flavia Zigrossi, Claudia Orlando e Benedetta Ciammarughi,componenti della 1^ squadra, che ha portato a casa un’amarissima medaglia di legno, piazzandosi ai piedi del podio con il punteggio di 181.00. “Sono molto soddisfatta della prova delle ragazze, nonostante qualche errore dovuto all’emozione ed in alcuni casi alla poca esperienza, hanno portato a termine la gara con determinazione” così Germana Ghio, tecnico della Ginnastica Romana, ha commentato la gara.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti