Laboratorio Analisi Lepetit

XII giornata ecumenica del dialogo cristiano-islamico a Centocelle

Sabato 2 novembre 2013 alla scuola media S.Benedetto
Redazione - 4 Novembre 2013

Sul tema “Libertà religiosa, base della convivenza civile” un unico Dio, una sola umanità, diritti umani per tutti e tutte, sabato 2 novembre 2013 si è svolta presso la scuola media statale “S.Benedetto” di Centocelle la XII Giornata Ecumenica del dialogo cristiano-islamico.

All’inizio e nell’intervallo fra le relazioni e il dibattito, si è esibito il duo musicale Anna e Vincenzo (al piano il maestro Vincenzo Mauro e Anna Bernava canto).

Dopo il saluto del Presidente dell’Associazione Culturale Islamica di Centocelle Mohammed Ben Mohammed,ha introdotto i lavori e svolto la prima relazione Alessandro Paolantoni per l’Associazione Culturale Islamica in Italia.

Gli altri relatori sono stati nell’ordine:

– Pietro Cocco,vice direttore della radio vaticana, intervenuto al posto di Marina Zola, per il Movimento Cristiano dei Focolari (legato all’applicazione del Vangelo alla vita quotidiana);

– Gian Mario Gillio,direttore della rivista Confronti (pubblicazione mensile di fede,politica e vita quotidiana per il dialogo interreligioso)valdese ,Federazione delle chiese evangeliche in Italia;

– Luigi de Salvia, segretario generale della sezione italiana di Religions for Peace (opinioni a confronto sul ruolo del dialogo e della cooperazione interreligiosa)

Al termine delle relazioni, seguite con particolare interesse dal numeroso pubblico, vi è stato l’intermezzo musicale.

Adotta Abitare A

Nel successivo dibattito vi sono state testimonianze relative alle situazioni concrete del dialogo cristiano-islamico. In merito è intervenuto Leonardo Galli (già assessore alla scuola e cultura dell’ex Municipio VII) il quale, anche a nome di Alfonso Tesoro (già consigliere delegato ai rapporti interreligiosi) presente al convegno,ha brevemente ripercorso l’esperienza dell’ultradecennale proficua collaborazione con la comunità islamica del territorio.

Al convegno hanno partecipato esponenti di varie associazioni culturali cristiane ed islamiche che hanno vivamente apprezzato l’iniziativa ed il prestigio dei relatori.

 


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti