XII Municipio, approvata l’istituzione della Consulta Comunità straniere

Votata all'unanimità, su proposta del Gruppo Pd
Enzo Luciani - 27 Settembre 2011

“Oggi (27 settembre 2011 N.d.r.) è stata approvata all’unanimità dal Consiglio del Municipio Roma XII la delibera proposta dal gruppo consiliare del Partito Democratico di istituire nel Municipio XII, la Consulta municipale delle Comunità straniere” E’ quanto dichiarano in una nota Andrea Santoro, Coordinatore del Pd del Municipio XII e Domenico Durastante, consigliere del Pd e primo firmatario della delibera.

“La Consulta – continuano Santoro e Durastante – sarà formata dai migranti dei Paesi comunitari e dei Paesi non appartenenti all’Unione Europea che vivono, producono, studiano e consumano nel Municipio XII. La sua finalità sarà quella di partecipare attivamente alla definizione di strategie, priorità ed obiettivi relativi ai programmi di contenuto multietnico ed interculturale dell’Amministrazione municipale, promuovendo la conoscenza e lo scambio di esperienze tra le realtà cittadine straniere e l’intera comunità municipale”.

“L’approvazione di questa delibera – concludono Santoro e Durastante – è un fatto importante per questo Municipio ed è il risultato di un impegno che il Pd Municipale e l’On. Livia Turco avevano preso ad aprile scorso con le comunità straniere. L’idea è quella di creare uno strumento di inclusione che consenta a tutti i cittadini, italiani e non, di sentirsi parte attiva di una comunità. Una comunità, quella municipale, che considera l’inclusione e la partecipazione attiva gli unici strumenti per combattere la paura e l’insicurezza”.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti