XIV municipio: sequestrati tre scuolabus privati irregolari

I mezzi effettuavano in modo illecito il trasporto di alcuni bambini all’istituto comprensivo Paolo Stefanelli
Redazione - 4 Marzo 2015

“Il XIV Gruppo della Polizia Locale di Roma Capitale ha sequestrato tre mezzi privati che effettuavano in modo illecito il trasporto di alcuni bambini all’istituto comprensivo Paolo Stefanelli”. A darne notizia l’assessore alla Scuola di Roma Capitale Paolo Masini e il presidente del Municipio XIV Valerio Barletta.

Paolo-Masini (1)

Paolo Masini

“Ci risulta – spiegano l’assessore e il presidente del Municipio – che il servizio di trasporto operato da un’associazione della zona non avesse nessun rapporto con la scuola e fosse stato disposto dai genitori degli alunni stessi.

Valerio Barletta

Valerio Barletta

Sui tre bus sequestrati sono state riscontrate molte irregolarità: tutti e tre erano senza assicurazione, mentre in un caso l’autista non aveva la patente adatta e in un altro la revisione era scaduta da 10 anni. I mezzi sono stati immediatamente sottoposti a sequestro: i vigili urbani sono al lavoro per risalire alle responsabilità, che potrebbero presentare risvolti penali.

Rivolgiamo un plauso – proseguono Masini e Barletta – alla Polizia Locale, che con questa operazione ha consentito di perseguire una situazione di assoluto illecito. Sul tema del trasporto scolastico siamo impegnati in prima linea per il rispetto della legalità e continueremo a vigilare sulla sicurezza dei nostri ragazzi anche in quelle situazioni che sono fuori dai confini delle nostre responsabilità.

Ricordiamo – concludono – che questa vicenda non ha niente a che vedere con il servizio ufficiale di trasporto alunni da parte di Roma Capitale, che viene effettuato da parte di autisti professionisti regolarmente registrati e gestito da imprese obbligate a seguire un capitolato molto rigido”.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti