Giornata dello Sport a Roma

A piazza del Popolo esibizione a sorpresa della moglie del Sindaco di Roma nell’Arrampicata
riceviamo e pubblichiamo - 29 Settembre 2008

Alla luce del grande successo della VI edizione della “Giornata dello Sport a Roma”, con oltre centomila persone che hanno animato Piazza del Popolo con la pratica di numerose attività sportive, il pensiero va già all’edizione 2009.

“Le tante persone presenti qui a Piazza del Popolo, in questa bellissima giornata, dimostrano la voglia di sport che c’è in questa città. E noi, come Amministrazione, cercheremo di dare le risposte giuste alle esigenze dei cittadini”. Così il Sindaco Roma, on. Gianni Alemanno, ha salutato migliaia di romani presenti per la “Giornata dello Sport a Roma”. Subito dopo il suo intervento sul palco, è stata proprio sua moglie, la signora Isabella, la grande protagonista in uno dei numerosi sport presenti in piazza. Si è infatti cimentata nell’Arrampicata arrivando fino alla fine della parete sotto gli occhi incuriositi degli astanti ed il volto compiaciuto di Gianni Alemanno, anche lui appassionato di questa disciplina.

“Oltre ai grandi appuntamenti che ci attendono, come i Mondiali di Nuoto e di Pallavolo – ha proseguito il Delegato allo Sport di Roma, on. Alessandro Cochi – la cosa più importante da fare è avvicinare sempre più i cittadini all’attività sportiva, dando dignità e la giusta rilevanza allo sport di base, uno dei più grandi aggregatori sociali di tutti i tempi. Rispetto agli anni passati, questa edizione ha visto una crescita della partecipazione. Inoltre, da una giornata singola si è passati al doppio appuntamento, una formula che verrà confermata anche per il prossimo anno. Lo spirito che animerà l’amministrazione dello Sport a Roma sarà quello di coniugare i grandi eventi all’attività di base, coinvolgendo anche le periferie”. Presenti sul Palco anche il Presidente del Coni Provinciale, Riccardo Viola, il presidente dell’ASI, On. Claudio Barbaro, il Portavoce del CREPS (Coordinamento degli Enti di Promozione Sportiva), Andrea Novelli, il Rappresentante degli Atleti Azzurri d’Italia, Franco Mazzalupi.

Molti volti noti tra i cittadini romani che, in uno splendido pomeriggio di settembre, hanno assistito in migliaia (si pensa centomila) alle esibizioni sul palco di Taekwondo, Breakdance, Jazz Moderno, Danza Moderna, Kick Boxe, Arti Marziali ecc ecc.

Tra i campioni di ieri e di oggi, intervenuti in qualità di Testimonial, si sono visti l’olimpionico Aldo Montano, i pugili Vincenzo Cantatore e Domenico Spada, i campioni cubani della Pallavolo, Raidel Poey Romero e Yesser Portuando, ospiti della MRoma Volley, lo scalatore Roberto Manni, scampato alla tragedia dell’ultima spedizione sul K2, il campione di Tennis in Carrozzina, Gianluca Giovagnoli, le medaglie d’oro alle Paralimpiadi di Pechino 2008: Paola Protopapa e Luca Agoletto, oltre a rappresentanti della Nazionale di Rugby, della Virtus Basket e del Paracadutismo (Carmine Della Corte).


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti