Tutti in corsa contro i tumori al seno

La X edizione della Race for the Cure. Maria Grazia Cucinotta madrina della corsa
di Aldo Zaino - 13 Maggio 2009

Domenica 17 maggio 2009 un nuovo appuntamento nel cuore di Roma per partecipare alla Race for the Cure mini maratona di 5 km e passeggiata di 2 km. La Race for the Cure è un evento unico ed emozionante che coinvolge davvero tutti in un clima di festa e solidarietà con donne operate. Ci si può iscrivere la mattinata stessa allo stadio delle Tereme di Caracalla. 

Organizzata dalla Komen Italia, associazione non profit che opera dal 2000 nella lotta ai tumori al seno, la Race si svolge con successo da dieci anni a Roma con oltre 34.000 partecipanti nell’ultima edizione. La manifestazione sportiva prenderà il via nei pressi delle terme di Caracalla (punto di raduno ore 8.00) alla presenza di Maria Grazia Cucinotta Madrina della manifestazione ed alle autorità Comunali ed ai rappresentanti della Komen Italia. Tanti premi per tutti. Non vince solamente che corre più veloce!

Tantissimi premi, tra cui una fantastica vacanza, saranno estratti fra tutti i partecipanti e le squadre presenti alla cerimonia. Il Villaggio Race, allo Stadio delle Terme di Caracalla apre già da venerdì 15 maggio per il ritiro delle borse gara e le iscrizioni dell’ultima ora. I fondi raccolti sono utilizzati per l’acquisto di attrezzature diagnostiche per programmi di educazione, di aggiornamento degli operatori sanitari e di riabilitazione delle donne operate e per borse di studio destinate a giovani studiosi per consentire loro di svolgere programmi di ricerca clinica ai centri di eccellenza in Italia e all’estero.

La Race For The Cure è dedicata alle Donne in Rosa che hanno combattuto  il tumore del seno e che hanno scelto di dare una testimonianza positiva rendendosi visibili con una maglietta ed un cappellino rosa. Un incoraggiamento importante per le oltre 36.000 donne che ogni anno in Italia “incontrano” la malattia, a vivere questa esperienza in modo più sereno.

La gara è aperta a tutti, per affermare il principio della solidarietà.

Per ulteriori informazioni telefonare al numero 06.3050988, oppure consultare il sito www.raceforthecure.it.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti