Il Carnevale di Tor Tre Teste 2023

Domenca 19 febbraio ventinovesima edizione della sfilata di quartiere
Enzo Luciani - 25 Gennaio 2023

Domenica 19 febbraio 2023 il Carnevale di Tor Tre Teste celebrerà la sua trentesima edizione.

L’evento, in corso di preparazione, è organizzato con grande tenacia e passione da Il Giardino dei Demar  e si avvale da sempre della collaborazione del Centro Culturale Lepetit, dell’associazione Amici del Parco, dei giornali Abitare A e Abitarearoma, oltre che del sostegno di numerosi sponsor locali.

Il 19 febbraio pomeriggio si svolgerà la tradizionale sfilata delle mascherine  in concorso presso il parco giochi in via Davide Campari 263 (in caso di pioggia nei padiglioni coperti).

Iscrizioni al concorso in maschera

Le iscrizioni (quota di 7 euro per adulti e bambini) si possono effettuare da oggi fino a sabato18 febbraio, in via Campari 263, presso il Giardino dei Demar (tel. 06-2286653 – 3927159782).

Grandi e piccoli sono invitati a partecipare realizzando in casa il loro costume: libertà alla fantasia, spazio alla creatività! E il divertimento sarà assicurato già prima di partecipare.

Verranno premiate con coppe le maschere più spiritose ed originali scelte da una giuria incorruttibile. A tutti i partecipanti sarà consegnata una medaglia ricordo offerta da Il Giardino dei Demar.

Al termine delle premiazioni grande spettacolo di magia.

Altre iniziative

Sono previste altre iniziative nelle giornate del Giovedì grasso (16 febbraio) e del Martedì grasso (21 febbraio).
Nei prossimi giorni pubblicheremo il Programma completo dei tre giorni di festa.

Grazie

Gli organizzatori hanno il piacere di ringraziare gli sponsor che sostengono da anni questa iniziativa e che non faranno mancare il loro generoso supporto:

Sogester – Studio Legale Guidoni (via dei Rododendri 11) – Farmacia Federico (via Prenestina 692) – Farmacia Albanese (v.le Alessandrino 273) – Centro Culturale Lepetit (via R. Lepetit 86) – Musicadesso (via D. Campari 152/154) – Remax Diamond (via dei Berio 214-216)… gli altri saranno inseriti a breve.

Un grazie particolare a Fernanda dell’Acqua, alle sue figlie Cristina e Jessica per la tenacia con cui il Giardino dei Demar senza nessun contributo pubblico ha mantenuto viva a Tor Tre Teste questa tradizione di spettacolo e di svago, nonostante i duri tempi di crisi e nonostante una certa incomprensibile apatia del quartiere, che ci auguriamo venga rimossa.

Ecce Vinum

Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti