Kipkorir Chirchir e Jamat Hanane vincono la “Corriamo al Tiburtino”

La gara competitiva di 10 km si è svolta a Colli Aniene nel V municipio
di Aldo Zaino - 21 Novembre 2007

All’ottava edizione della “Corriamo al Tiburtina” prevalgono gli stranieri; tra gli uomini Kipkorir Chirchir, Haibel Mourad e Laalami Cherkaoui seguiti da Rutigliano e Calcaterra, rispettivamente al quarto e quinto posto; tra le donne vince Jamat Hanane che ha prevalso su Asmae Chizlane e Paola Giacomozzi, quest’ultima classificata al terzo posto.

La "Corriamo al Tiburtina ha registrato una grande partecipazione con oltre 2.000 atleti. 

La gara, che si è svolta il 18 novembre nel territorio del V municipio, nei suoi 10 km ha attraversato i quartieri di Tiburtino terzo e Colli Aniene. La corsa  è partita alle ore 10.00 da via Grotta di Gregna e si è conclusa in via Morzat.

La manifestazione sportiva è stata organizzata in modo magistrale da Tommano Colapietro presidente della G.S. CAT Sport. La mattinata assolata, ma fredda, ha costretto gli atleti ad effettuare un riscaldamento più lungo del solito per evitare problemi muscolari durante la gara.

Il segnale di partenza è stato dato da Ludovico Nerli, personaggio ormai famigliare a tutti i podisti, grazie alla sua costante presenza nelle più importanti gare podistiche di Roma, che con la sua calda voce infonde forza a tutti gli atleti, nessuno escluso.

Le premiazioni dei primi 10 classificati sono state effettuate a fine gare alla presenza di alcune autorità in rappresentanza del Municipio e del Comune di Roma. Al contrario le premiazioni di società e quelle di categoria verranno effettuate nelle prossime settimane.

Classifica

Uomini: I° Kipkorir Chirchir 00:29:37, II° Haibel Mourad 00:29:51, III° Laalami Cherkaoui 00:30:42

Donne: I^ Jamat Hanane 00:34:31, II^ Asmae Chizlane 00:35:47, III^ Paola Giacomozzi 00:36:33

Dar Ciriola
La Sposa di Maria Pia

Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti