Musei in musica a Roma, sabato 20 novembre

Per il secondo anno consecutivo aperture straordinarie e spettacoli gratuiti nei luoghi culturali
di Riccardo Faiella - 12 Novembre 2010

Ritorna, dopo la riuscita esperienza dell’anno scorso, Musei in Musica, l’iniziativa promossa da Roma Capitale e dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali.

Per l’occasione la notte del 20 novembre 2010 Roma si trasformerà in un grande palcoscenico. Dalle ore 20 alle ore 2, oltre cento eventi musicali animeranno quarantasette siti culturali in tutta la città. Musei, spazi espositivi, università, accademie e istituti internazionali, luoghi di culto e diversi altri luoghi culturali saranno straordinariamente aperti. L’ingresso è naturalmente sempre gratuito.

In questa edizione 2010 è stata inserita una grossa novità. Il Ministero (MIBAC) ha esteso l’evento a livello nazionale e così, oltre Roma, sono coinvolte altre città italiane, con più di cento spettacoli musicali che si consumeranno in alcuni tra i più importanti musei statali della nostra penisola.

I visitatori potranno ascoltare musica di ogni genere: dalla classica alla leggera, ma anche tango, jazz, blues folk e le immancabili sonorità latino-americane. Nel dettaglio, la musica folk è sostenuta dall’Unione Europea attraverso il progetto “Folk Music in MusEUm – Young musicians and old instruments”, con il fine di valorizzare i giovani musicisti.

Tra gli artisti si esiberanno: Idan Raichel, star israeliana; Juan Carlos Laguna, chitarrista classico messicano; Ambrogio Sparagna, nostro etnomusicologo di fama internazionale; e il noto pianista Enrico Pieranunzi.
Tra gli eventi, una segnalazione particolare è d’obbligo per il “Progetto Audio Arte – GNAM ReThink”, in cui la musica originale di Francesco Cerasi commenterà, con una modalità insolita, le opere esposte nelle sale della Galleria Nazionale d’Arte Moderna.

Infine, da non perdere la notte di tango a Roma. Alla Galleria Alberto Sordi, con la Milonga e la musica dal vivo del quintetto Buenos Aires Café, si potranno ammirare quattro rinomate coppie di artisti del ballo più sensuale al mondo: Roberto Ricciuti e Claudia Fusillo; Mauro Barreras e Ambra De Angelis; Roberta Beccarini e Pablo Garcia; Daniel Montaño Natalia Ochoa.

L’elenco completo dei musei e degli eventi è consultabile sui siti: www.museiincomuneroma.it – www.beniculturali.it

MUSEI IN MUSICA – Sabato 20 novembre 2010
Musei aperti dalle ore 20 alle ore 02 (ultimo ingresso alle ore 01)
Ingresso libero fino ad esaurimento posti disponibili
INFO 060608

Centro Commerciale Primavera Saldi 2023

Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti