Primo dicembre, Giornata Mondiale contro l’AIDS

Ignazio Marino, Imma Battaglia e Luigina Di Liegro si sottopongono al test HIV al San Giovanni – Addolorata
di Patrizia Miracco - 1 Dicembre 2009

Primo dicembre, giornata Mondiale contro l’Aids. Nel mondo sono 33,4 milioni le persone contagiate dal virus HIV. Una malattia che colpisce dai giovanissimi ai sessantenni.

Il sen. Ignazio Marino, l’on. Imma Battaglia, l’assessore alle Politiche Sociali e delle Sicurezze della Regione Lazio, Luigina Di Liegro, nella Giornata di lotta contro l’Aids si sottopongono al test HIV, il loro scopo è di sensibilizzare l’opinione pubblica sull’importanza della prevenzione in risposta anche alla richiesta dell’OMS che chiede consapevolezza e invita a sottoporsi ai test per una tempestiva diagnosi della malattia.

La giornata, istituita nel 1998 dall’OMS e dall’ONU, è nata proprio per consapevolizzare la comunità internazionale e i singoli individui al necessario impegno per la prevenzione e la cura della malattia, il riferimento del 1° dicembre è in ricordo del 1° dicembre 1981, quando fu diagnosticato il primo caso di Aids.

L’iniziativa dei tre politici, congiunta al Centro di Immunologia Clinica dell’Azienda Ospedaliera San Giovanni – Addolorata e dall’Associazione Di Gay Project DGT, riporta quindi l’attenzione della collettività sulla prevenzione.

“Il centro di Immunologia Clinica dell’Azienda Ospedaliera San Giovanni – Addolorata – ha considerato Luigi D’Elia, direttore generale del Complesso Ospedaliero – accoglie in ambienti umanizzati, anche sotto l’aspetto del progetto cromo ambientale, climatizzati e cablati oltre 820 pazienti sieropositivi di cui 550 attualmente in terapia”. “Gli stessi sono presi in cura dedicando loro ogni tipo di esame specialistico necessario sia in regime ambulatoriale sia in regime D.H. Pertanto, la scelta di Marino, Battaglia e Di Liegro – ha concluso D’Elia – di effettuare il test presso il Centro di Immunologia Clinica del San Giovanni – Addolorata da un lato ci inorgoglisce e dall’altro rappresenta una conferma del ruolo centrale nel panorama romano, e non solo, che il centro svolge per la prevenzione e cura dell’HIV”.

Il San Giovanni – Addolorata è in prima linea per la lotta contro l’Aids, ha istituito un sito multicanale di informazione e prevenzione, www.stopaids.it, realizzato grazie al contributo dell’Assessorato alle Politiche Sociali della Regione Lazio e accessibile da ogni tipo di canale di informazione.

Il Ministero della Salute per la Giornata Mondiale di lotta contro l’Aids ha fatto partire una campagna informativa – educativa 2009 con lo slogan: "Aids: la sua forza finisce dove comincia la tua. Fai il test!", mentre l’Istituto Superiore di Sanità ha reso attivo il Numero verde Aids: 800 861 061.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti