‘Un fiore su ogni tomba’

Domenica 1 novembre 2009 al Cimitero Monumentale del Verano
Enzo Luciani - 30 Ottobre 2009

L’area del Cimitero monumentale del Verano racchiude la storia millenaria delle sepolture e insieme conserva la bellezza di uno dei monumenti storico-archeologici più significativi della città di Roma. È il simbolo della memoria e del ricordo, il custode eterno degli umili e degli illustri. Di uomini e di donne forse dimenticati e dei grandi protagonisti della storia civile e culturale d’Italia.

Con la seconda edizione della manifestazione "Un fiore per ogni tomba" il Municipio Roma III, in collaborazione con i Servizi Cimiteriali dell’AMA e l’A.C. Adynaton, vuole contribuire alla valorizzazione e alla conoscenza di questo ricchissimo spazio museale all’aperto, guidando i cittadini alla scoperta della struttura architettonica del nucleo storico del Cimitero Monumentale, con l’Atrio, il Quadriportico, il Pincetto Vecchio e delle sepolture di alcuni illustri artisti che, con la letteratura, la poesia, il teatro, il cinema, hanno contribuito a dare identità alla cultura italiana dell’Ottocento e del Novecento.
Ad essi si renderà omaggio con uno spettacolo teatrale itinerante a cura dell’A.C. Adynaton, durante il quale gli attori ripercorrano e riproporranno testi, opere, biografie, per un viaggio nella memoria di Roma.

Potenziati i collegamenti con i cimiteri fino all’8 novembre


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti