Dar Ciriola asporto

Vogliamo il 556 circolare

Ccon partenza ogni 5 minuti e con percorso breve, ridotto al raccordo con la via Casilina, con v.le Palmiro Togliatti e con via Prenestina, senza sosta ai capolinea
Riceviamo e pubblichiamo - 30 Dicembre 2009

Dopo una risposta rincuorante da parte dell’A.T.A.C di Roma, abbiamo avuta notizia del contenuto della relazione dell’ing. Luca Avarello, responsabile della commissione progetti della stessa Azienda.

Il senso dello scritto, del quale, presso il VII dipartimento del Comune, ci è stata fornita lettura, ma non copia conforme, si riassume nell’affermazione secondo la quale il progetto è sensato, ma non ci sono soldi per realizzarlo.

Verrà recepita, si dice nella relazione, l’istanza per un collegamento con Tor Vergata e crediamo di aver capito che verrà realizzata in senso
tangenziale,ossia con autobus che, nell’ambito del percorso assegnato, raccolga sia gli utenti del quartiere di Centocelle, sia i passeggeri provenienti dall’Alessandrino, sia i residenti di Tor Tre Teste, con una proposta, presumiamo, in linea con quanto il VII municipio aveva già chiesto, ipotizzando il prolungamento del percorso della linea “552”.

Questo intervento, qualora venisse realizzato, agevolerebbe, forse, il raggiungimento del Policlinico e delle Facoltà universitarie di Tor Vergata, ma non risolverebbe il problema del trasporto pubblico a Tor Tre Teste.

Di conseguenza, non ci diamo per vinti e formuliamo una proposta in sostituzione di quella da noi precedentemente presentata, che, per ragione di costi, l’A.T.A.C non intende accogliere.

Chiediamo:

1) Il mantenimento e il miglioramento del servizio ( corse intensificate e vetture integre) del “556” Tobagi – Gardenie, per gli studenti frequentanti le scuole di Centocelle e per i clienti dei centri commerciali della zona;

2) l’attivazione del “556 circolare” con partenza ogni 5′ e con percorso breve, ridotto al raccordo con la via Casilina, con v.le Palmiro Togliatti e con via Prenestina, senza sosta ai capolinea.

Adotta Abitare A

Con caparbietà insisteremo, nella speranza che ci venga accordato il “556” circolare”, a tragitto breve, per porre fine alle attese di ore per l’arrivo dell’autobus!

Annarita Pellegrini


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti