Sanità  

Accordo tra San Giovanni–Addolorata e Policlinico del Celio

I pazienti ricoverati possono seguire le loro cure in entrambe le strutture
di Patrizia Miracco - 8 Febbraio 2010

Ufficializzata il 5 febbraio la convenzione tra l’Azienda ospedaliera San Giovanni–Addolorata e il Policlinico Militare del Celio. Gli accordi concordati tra le parti nel rispetto del Percorso Clinico Assistenziale permettono ai pazienti di passare da una struttura all’altra in modo di proseguire le loro cure.

“La firma della convenzione tra il Complesso ospedaliero San Giovanni-Addolorata e il Policlinico Militare del Celio – ha dichiarato Luigi D’Elia, direttore generale dell’Azienda ospedaliera San Giovanni–Addolorata – rappresenta l’epilogo di un consolidato rapporto interistituzionale tra il Sistema Sanitario Regionale e quello militare nato fin dagli anni 1998-1999, durante la guerra dei Balcani”. Il direttore generale D’Elia conclude: “La possibilità del proseguimento delle cure dei pazienti ricoverati al San Giovanni–Addolorata presso il Policlinico del Celio, così come stabilito dalla convenzione, può divenire l’arma vincente nell’ambito di un Piano Sanitario Regionale con difficoltà finanziarie”.

Il Gen. Mario Alberto Germani del Celio ha considerato “Accanto alla grande attività che il Policlinico Militare del Celio svolge nei teatri operativi occorre una continua formazione”. “Non vi è dubbio – prosegue il Gen. Germani – che le eccellenze professionali che caratterizzano l’Azienda ospedaliera San Giovanni–Addolorata possano rappresentare un’utile sinergia per una maggiore qualificazione. In questo quadro la convenzione stipulata può rappresentare un modello di coesione tra istituzioni che hanno lo stesso obiettivo di curare i pazienti”.

Un’attenzione particolare da parte dei due Complessi ospedalieri è rivolta soprattutto all’Emergenza e alla Telemedicina. Un impegno già sperimentato sul campo. Al momento il San Giovanni-Addolorata, con la Telemedicina, è impegnato in interventi a Arusha, in Tanzania, mentre il Policlinico Militare del Celio nel Villaggio Italia, in Kosovo.
 


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti