Dar Ciriola asporto

Alla Scuola Piranesi ripartono i corsi e gli eventi dell’I.C.S.

Oltre ai corsi di lingue, teatro, yoga, pittura, cinema, etc, l'Istituto per la Cultura e il Sociale propone la novità della danza del ventre
di Gianluigi Polcaro - 7 Ottobre 2009

Anche quest’anno l’Istituto per la Cultura e il Sociale (I.C.S.) offre il suo consueto servizio ai cittadini. Presso i locali della scuola statale Piranesi al VI municipio, il martedì e il giovedì nelle ore pomeridiane e serali, si terranno i corsi di numerose attività. Dagli insegnamenti di lingue, comprese anche l’arabo e il giapponese, al corso di scrittura cinematografica, ai corsi di informatica, teatro, pittura, grafologia, yoga, musica, canto, italiano per stranieri, bioenergetica, posturale, etc.
Ci sarà la possibilità di effettuare lezioni individuali e preparazione esami.

La novità di quest’anno è l’insegnamento della danza orientale, meglio conosciuta come danza del ventre.

L’offerta prevede l’organizzazione di gite e viaggi oltre che di visite artistiche sul percorso cittadino e non solo.

Tutti gli insegnanti sono preparati e dotati di grande esperienza accademica.

In un momento di carenza strutturale ed economica da parte delle istituzioni pubbliche, la rinascita culturale deve avvenire, evidentemente, dall’attività privata. Nel Prenestino le attività che coinvolgono i cittadini sono affidate totalmente alle associazioni e ai centri di aggregazione sociale, di cui pochissime quelle sovvenzionate.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti