E Gesù si fermò al Tiburtino

Presentato il libro di Suor Lidia Abbate nell’ambito della rassegna l’Arte nel Portico
V. L. - 24 Settembre 2009

“Sacro Cuore: un centro per l’anima e il corpo” così titolavamo un nostro articolo a firma di Maurizio Moretti in cui si esponevano i progetti ed i programmi del neonato Centro che si apprestava a svolgere la sua benemerita azione per lo sviluppo dello sport e della cultura a Colli Aniene Tiburtino.

Ed è stato per noi gratificante riscoprire quell’articolo del 1991 riprodotto a pagina 123 del libro di Suor Lidia, presentato il 24 settembre 2009 in viale Franceschini nell’accogliente ed affollato dehors di una nota gelateria ed introdotto dal dinamico Luigi Polito della Sogester, organizzatore della ventennale rassegna l’Arte nel Portico.

La religiosa, 79 anni benissimo portati ed in grandissima forma, ha illustrato con molta semplicità ed efficacia il suo libro, (a suo dire) scritto quasi sotto dettatura dell’Altissimo, che contiene il racconto dell’avventura cristiana e dell’insediamento a Tiburtino di una comunità di consorelle. Queste hanno scelto di operare nell’allora estrema periferia di Roma, sviluppando un progetto di attività culturali, ricreative e religiose, favorendo i rapporti interpersonali ed il dialogo, coinvolgendo le famiglie del quartiere.

Il libro è scritto con un linguaggio piano; è ricco di notizie che riguardano la crescita parallela della comunità locale e del Centro Sacro Cuore, nei cui impianti molti ragazzi hanno potuto svolgere attività sportive e culturali e nelle cui strutture si sono avvicendate e confrontate proposte culturali, anche di segno diverso, in un clima di grande rispetto.

Consigliamo il libro a tutti coloro che sono consapevoli della necessità di conservare la memoria storica dei luoghi per riscoprire valori quali l’amore per il prossimo, la fratellanza, l’accoglienza, la solidarietà, validi ieri e validi ancora oggi per vivere meglio nella nostra sempre più arida città.

Il libro di suor Lidia può essere richiesto presso il Centro Sacro Cuore in via B. Bardanzellu 83  (06.404070025) www.ancellesacrocuore.it.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti