Sport  

Gara 1 delle finali di basket: la Montepaschi vince subito contro Roma 85-73

La Virtus lotta per oltre 30 minuti ma si lascia sfilare la partita nei minuti finali
di Davide De Felicis - 5 Giugno 2008

La gara uno delle finali di basket del 3 giugno 2008 è andata come tutti si aspettavano: Siena subito avanti e Roma a inseguire. Roma dal canto suo ha messo in campo tutte le energie per contrastare i campioni in carica. La partita lascia intendere che la serie difficilmente si concluderà alla quarta partita: il risultato è tutt’altro che scontato.
Il coach del Siena Pianigiani manda McIntyre, Thornton, Sato, Stonerook ed Eze; l’allenatore Repesa risponde con Ukic, Hawkins, Stefansson, Gabini e Lorbek.

I primi dieci minuti passano con le due squadre che si studiano e sono pronte a sfruttare eventuali errori commessi, ma sono i lunghi che segnano. Eze e Lorbek mettono a segno i primi 4 punti delle rispettive squadre. Verso la fine del primo quarto la chiave del gioco passa ai piccoli che iniziano a far girare palla secondo le indicazioni di Pianigiani e di Repesa. Kaukenas si mette ko da solo con tre falli in pochissimi minuti che lasciano intendere la tensione che il Siena ha davanti al suo pubblico in un ‘occasione che non si può fallire: la Lottomatica chiude il quarto avanti 22-19.

Jaaber è l’unico degli ospiti a reggere l’onda d’urto dei senesi quando Sato e Stonerook condiscono un break di 14-3. Lorbek inguaia Roma con il terzo fallo. Il gioco si fa duro ma mai oltre la sportività. Si va negli spogliatoi sul punteggio di 43-37 per Siena.
Terzo periodo di gioco veramente intenso con Roma che cerca di rimanere aggrappata alla partita con tutte le sue forze. McInthyre e Kaukenas affossano i capitolini a -10 ma due triple, una di Gabini ed una di Ukic danno fiato agli uomini di Repesa e chiudono il quarto 61-55.
Ultimi 10 minuti che Siena capitalizza al massimo. Lorbek rimane l’unico terminale offensivo per Roma che non offre varietà di marcatori specialmente nel settore dei lunghi. Ad un minuto dalla fine Roma si avvicina con Ukic al -4 ma da lì in poi è monologo Siena che si riallontana e fa sua la gara 1 per 85 a 73.

Siena: McIntyre 22, Lavrinovic 13, Sato 11
Roma: Lorbek 21, Hawkins 13, Jaaber 13


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti