Inaugurati i cantieri del lotto 28 a San Basilio

Dal presidente dell'Ater del Comune di Roma, Luca Petrucci. L’intervento ha un costo complessivo, finanziato dalla Regione, di oltre 200 milioni
Enzo Luciani - 26 Novembre 2008

ROMA – Il presidente dell’Ater del Comune di Roma, Luca Petrucci, ha inaugurato il 25 novembre 2008  i cantieri per l’intervento di manutenzione straordinaria presso il Lotto 28 di San Basilio. L’intervento complessivo, che comprende tra le altre cose la ristrutturazione e l’ammodernamento delle coperture e delle facciate esterne degli stabili, ha un costo complessivo, finanziato interamente dalla Regione Lazio, di oltre 200 milioni di euro.

“Superata la fase critica – ha affermato Petrucci – l’Azienda si sta progressivamente rimettendo in carreggiata cercando di venire incontro alle esigenze dell’utenza. Dopo la consegna delle case di Ponte di Nona e l’avvio dei lavori per la ristrutturazione di 184 coperture, il cantiere aperto oggi a San Basilio rappresenta un nuovo importante segnale, il quale lascia intendere chiaramente che l’Azienda sta passando dalle parole ai fatti cercando di mantenere fede agli impegni presi e alle promesse fatte agli inquilini”.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti