Inaugurazione raddoppio della via Laurentina

Siracusa(IDV): "nonostante l'inaugurazione, problemi ancora irrisolti"
Enzo Luciani - 27 Novembre 2009

Oggi si è inaugurato il raddoppio della Laurentina nel tratto che va dal Grande Raccordo Anulare a Trigoria. A tagliare il nastro il presidente della Provincia Nicola Zingaretti e l´assessore ai Lavori pubblici. Un’opera che Domenico Durastante, consigliere del municipio XII, a margine dell’inaugurazione, ha definito "il frutto di un’amministrazione sana che ha come priorità il bene dei cittadini".

"I cittadini di Trigoria potranno finalmente sperare di potersi spostare in maniera rapida, anche negli orari di punta, e senza ingorghi. – Conclude Durastante – oggi si è inaugurata un’opera utile, necessaria e al servizio di tutti. C’è da stare allegri quando la buona politica dà i suoi frutti". 

Ma all’entusiasmo per il raddoppio si contrappongono le perplessità del Capogruppo dell’Italia dei Valori del Municipio XII Federico Siracusa per i problemi ancora non risolti. "Il posizionamento dello spartitraffico lungo la via Laurentina – dichiara -all’altezza dell’ingresso del quartiere Fonte Laurentina, adiacente al Grande Raccordo Anulare, sta costringendo i cinquemila residenti a fare un giro di quasi un chilometro in automobile prima di entrare nel proprio quartiere".

"Come mai – prosegue Siracusa – il Comune di Roma non ha aperto le altre strade di collegamento con i quartieri limitrofi ed ha imprigionato i cittadini di Fonte Laurentina? Perché il Comune di Roma non ha provveduto ad aprire il collegamento stradale tra Fonte Laurentina ed i quartieri Casal Fattoria e Tor Pagnotta 2, tramite l’apertura di via Giovanni Lampariello, situata all’altezza di via Pia Nalli, che costituirà l’unica altra via di uscita su via di Castel di Leva dei residenti nel quartiere di Fonte Laurentina? Non sarebbe stato opportuno fluidificare la viabilità della via Laurentina anche nel tratto all’interno del Gra, mediante la realizzazione una rotatoria, considerato che il raddoppio della via Laurentina interessa solo il tratto esterno di competenza della Provincia? Ed infine come farà lunedì mattina lo scuolabus che attraversa Fonte Laurentina a portare i bambini alle scuole del limitrofo quartiere di Vallerano, considerato che non è possibile attraversare la via Laurentina in direzione fuori Roma?

"E’ amaro – conclude il consigliere – constatare che, in assenza di soluzioni alternative, anche i bambini sullo scuolabus saranno costretti a percorrere il Grande Raccordo Anulare per poter cambiare il senso di marcia in direzione Trigoria e raggiungere le loro scuole. A queste risposte è opportuno dare una risposta immediata",


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti